Funghi ripieni con patate e pancetta affumicata

I cappelli dei funghi, per la loro forma a coppa, sono ideali per essere farciti con qualsiasi ingrediente. Per questo abbiamo sperimentato i funghi ripieni con patate bollite e pancetta affumicata soffritta con i gambi dei funghi, ottenendo un cibo dal sapore eccezionalmente delicato che può anche essere un ottimo contorno.

Ingredienti per i Funghi ripieni con patate e pancetta

  • Funghi champignon, medio-grandi: 600 gr.
  • Patate: 2
  • Pancetta affumicata: 100 gr.
  • Aglio: 3 spicchi
  • Prezzemolo: 3 ciuffi
  • Olio d’oliva extravergine: q. b.
  • Sale: q. b.
  • Pepe: a piacere

Ingredienti per i Funghi ripieni con patate e pancetta affumicata

Preparazione dei Funghi ripieni con patate e pancetta

  1. Far bollire le patate con la pelle, quindi, spellarle e utilizzando una forchetta ridurle in purea;
  2. asportare i gambi dai funghi e sminuzzarli;
  3. in una padella soffriggere l’aglio sminuzzato, aggiungere i gambi e il prezzemolo sminuzzati, quindi, la pancetta affumicata tagliata a cubetti;
  4. soffriggere il tutto circa 10-15 minuti, poi, spegnere il fuoco e lasciare raffreddare;
  5. mescolare insieme le patate ridotte a purea con il soffritto aggiungendo il sale e il pepe;
  6. con questo composto farcire abbondantemente i cappelli dei funghi;
  7. ungere con olio d’oliva una pirofila da forno e sistemare in essa i cappelli di funghi farciti;
  8. mettere in forno la pirofila e cuocere per 20 minuti alla temperatura di 180 gradi;
  9. a cottura ultimata, prelevare la pirofila dal forno e servire, i funghi, caldi.

Funghi ripieni con patate e pancetta affumicata

0 replies

Leave a Reply

Want to join the discussion?
Feel free to contribute!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *