Grano saraceno con prosciutto e funghi

Le pietanze preparate con grano saraceno sono benefiche per l’organismo e gustose. Il grano saraceno si abbina bene a funghi, carni, verdure, I pasti con questo cereale sono molto nutrienti e idonei sia per il pranzo che per la cena, come piatto unico.

ingredienti per il grano saraceno con prosciutto e funghi

    • Grano saraceno: 250 gr.
    • Prosciutto, tagliato a dadini: 100 gr.
    • Funghi champignon:, medio grandi: 3-4
    • Pomodori: 2-3
    • Cipolle: 1
    • Burro verde: 2 cucchiai
    • Olio d’oliva extravergine: 2 cucchiai
    • Pepe nero: a piacere
    • Sale: q. b.

Ingredienti per il Grano saraceno con prosciutto e funghi

preparazione del grano saraceno con prosciutto e funghi

    1. In un colino, fitto, lavare ad acqua corrente il grano saraceno, metterlo in una pentola con 500 ml. di acqua fredda e coprire per i primi 5 minuti e far bollire finchè i chicchi saranno morbidi;
    2. fondere il burro verde in una padella, aggiungere l’olio d’oliva e soffriggere la cipolla sminuzzata (se non si ha il burro verde si può utilizzare il burro normale, con erbe aromatiche e aglio spremuto);

Cipolla soffritta nel burro verde e olio

    1. quando la cipolla sarà ammorbidita aggiungere i funghi,tagliati a pezzi, il prosciutto a dadini e soffriggere ancora 3-4 minuti, quindi aggiungere i pomodori a pezzetti, il sale e il pepe;

Aggiunta dei funghi

Aggiunta del prosciutto a dadini

Aggiunta dei pomodori

    1. coprire la padella e far sobbollire 10 minuti a fuoco basso;

Salsa, per il grano saraceno, pronta

    1. poi, aggiungere il grano saraceno nella salsa, ottenuta;

Aggiunta del grano saraceno nella salsa

    1. mescolare bene e cuocere 3-4 minuti. Spegnere il fuoco, mescolare e attendere 10 minuti in modo che il grano saraceno sia ben insaporito dalla salsa;
    2. impiattare il grano saraceno con prosciutto e funghi e servire caldo.

Grano saraceno con prosciutto e funghi

0 replies

Leave a Reply

Want to join the discussion?
Feel free to contribute!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *