Il succo della barbabietola rossa aumenta l’energia fisica

Da una ricerca di scienziati britannici si è scoperto che il succo della barbabietola rossa aumenta la resistenza e l’energia fisica permettendo di praticare training e aumentare la capacità lavorativa del 16% senza affaticamento muscolare. Gli scienziati ritengono che questa scoperta susciterà grande interesse non solo degli atleti, ma anche degli anziani e persone con problemi di metabolismo e malattie del sistema respiratorio e cardiovascolare.

La ricerca è stata condotta con la supervisione del Professor Andy Jones dell’Università di Exeter Scuola dello Sport e delle Scienze della Salute.
Lui e i suoi colleghi hanno scoperto che il succo della barbabietola rossa riduce l’assorbimento di ossigeno che può essere realizzato con qualsiasi altro mezzo conosciuto.
Jones ha dichiarato che questa ricerca è stata la prima a dimostrare che i cibi ricchi di nitrati possono aumentare la resistenza fisica.
Studiando il meccanismo dell’azione dei nitrati ha trovato che l’ossido nitrico, svolge un ruolo importante nel garantire la normale funzione dei vasi sanguigni, migliorandone il tono.

Nella ricerca è stato coinvolto un gruppo di uomini per un periodo di una settimana, durante questa sono state somministrate ad ognuno due tazze di succo, di barbabietola rossa, al giorno.
Il succo diluito con acqua, perché è biologicamente attivissimo e se ingerito senza diluirlo può provocare nausea. Gli uomini hanno effettuato esercizi fisici di alta intensità, sollevamento pesi, cyclette; sono stati, quindi, sottoposti ad analisi del sangue e altri indicatori di salute.
Durante l’attività fisica è stato riscontrato che, anche con le prove più impegnative, non vi è stato un aumento della pressione arteriosa. In alcuni casi si è verificato che addirittura la pressione arteriosa è diminuita.
Utilizzando la spettroscopia a infrarossi è stato accertato che i muscoli assorbivano meno ossigeno e l’utilizzo di ossigeno dei polmoni era diminuito del 19%. Inoltre, durante i periodi di esercizio intenso, la stanchezza è sopraggiunta più tardi di quanto accadeva quando non bevevano il succo di barbabietola rossa.

Gli sportivi professionisti e dilettanti saranno interessati ai risultati di questa ricerca, ha detto Jones.
Inoltre, sarà importante per le persone con problemi di cuore e dei vasi sanguigni che non possono condurre una vita fisicamente attiva.

Barbabietola rossa, fresca

0 replies

Leave a Reply

Want to join the discussion?
Feel free to contribute!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *