Panini farciti al forno con carne e con cavolo

Panini farciti al forno con carne e con cavolo

L’impasto da preparare è quello universale, con il lievito di birra, per pane, focaccia, pizza, ecc…, con esso i panini riusciranno morbidi e deliziosi. I panini potranno, comunque, essere farciti con qualsivoglia altro prodotto di proprio maggiore gradimento: funghi, patate, pesce, formaggio, carne, verdure, ecc…
Inoltre utilizzando una quantità maggiore di zucchero, nell’impasto, i panini potranno essere farciti con frutta e frutti di bosco.
Oggi abbiamo preparato questi 2 tipi di panini farciti, uno con cavoli e uno con carne.

Ingredienti per i panini farciti al forno

  • Farina: 800 gr.
  • Latte: 350 ml.
  • Olio d’oliva extravergine: 100 ml.
  • Uova: 1
  • Lievito di birra: 25 gr. (un panetto)
  • Sale: 1 cucchiaino
  • Zucchero: 1 cucchiaino

Ripieno di cavolo cappuccio

  • Cipolle: 2
  • Carote: 2
  • Cavolo cappuccio: 2
  • Passata di pomodori: 300 gr.
  • Sale: q.b.
  • Pepe: a piacere

Ripieno di carne

  • Carne trita, scelta, magra, di vitellone: 300 gr.
  • Sedano: a piacere
  • Passata di pomodoro: q. b. a piacere
  • Sale e pepe: a piacere

Preparazione dei panini farciti

  1. In una ciotola, grande, sciogliere il lievito con il latte, a temperatura ambiente, zucchero e sale;
  2. attendere qualche minuto che il lievito si attivi;
  3. aggiungere l’olio d’oliva e l’uovo;
  4. quindi, aggiungere la farina, setacciata, gradatamente impastando il tutto fino a quando si otterrà un impasto elastico e che non si attacca alle dita, formare una sfera coprire la ciotola con una pellicola trasparente e lasciar lievitare per 2 ore o più, in luogo caldo;
  5. preparare i ripieni: sminuzzare, in due pentole, le cipolle e tutti gli ingredienti relativi ad ogni tipo di farcitura;
  6. aggiungere il cavolo cappuccio sminuzzato nella pentola con gli ingredienti relativi e aggiungere
    la carne trita nell’altra;
  7. condire entrambi i ripieni con sale e pepe a piacere e farli cuocere per 10-15 minuti;
  8. quando il volume dell’impasto sarà raddoppiato, infarinare il piano di lavoro, dividere l’impasto in due parti uguali, quindi rotolare le due parti ottenendo due tubolari;
  9. tagliare, ogni tubolare, in pezzi di circa 60-65 grammi ognuno;
  10. stendere ogni pezzo, ottenendo dei dischi sottili, al centro di ogni disco sistemare un cucchiaio di farcitura, cavolo cappuccio oppure carne, lasciando il bordo, circolare, libero;
  11. sistemare un foglio di carta forno nella teglia del forno;
  12. pressando con le dita partendo dalle pieghe al centro del bordo, con entrambe le mani, appiccicare bene i bordi, farli aderire ai panini;
  13. sistemare i panini nella teglia capovolgendoli in modo che la parte in alto sia quella liscia e lasciarli lievitare per un’ora;
    sbattere l’uovo in una scodella e con questo spennellare la parte superiore dei panini, quindi infornare in forno già caldo;
  14. fare cuocere a 180 gradi fino a doratura dei panini.
Panini farciti al forno con carne e con cavolo

Panini farciti al forno con carne e con cavolo

Panini farciti al forno con carne e con cavolo

Panini farciti al forno con carne e con cavolo

 

0 replies

Leave a Reply

Want to join the discussion?
Feel free to contribute!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *