Panini russi “Pirojki” alle uova e cipolle verdi

Dopo aver pubblicato, in passato, i panini alla carne, oggi pubblichiamo i panini alle uova e cipolle verdi, anche questi fanno parte della cucina tradizionale russa dove sono denominati “Pirojki” e si pronuncia (Pirasckì). Questo tipo di panini, in Russia, venivano preparati dalle nonne nella stagione primaverile quando crescevano le piante di cipolle verdi.
L’impasto viene preparato con farina, lievito, latte acido (kefir o yogurt) e olio di girasole.
Questi panini sono molto appetitosi e saporiti, si mangiano con molta facilità e come si suol dire, per le ciliegie, uno tira l’altro.
Sono ottimi da utilizzare per picnic o come merenda a scuola o al lavoro.

Ingredienti per l’impasto dei panini

  • Farina 00: 700 gr.
  • Kefir o yogurt o latte intero: 350 ml.Olio di girasole: 3 cucchiai
  • Sale: 1 cucchiaino
  • Zucchero semolato: 1 cucchiaino
  • Lievito di birra: 25 gr.

Ingredienti per il ripieno dei panini

  • Uova: 5
  • Cipolle verdi: 200-250 gr.
  • Sale: q. b.

Ingredienti per i Panini russi “Pirojki” alle uova e cipolle verdi

Preparazione dei panini alle uova e cipolle verdi

  1. Sciogliere il lievito nel kefir o yogurt o latte tiepido con sale, zucchero e olio;
  2. aggiungere gradatamente la farina setacciata e impastare per ottenere un impasto morbido, lavorarlo circa 10 minuti per renderlo liscio, elastico e che non si attacchi alle dita;
  3. formare una sfera e lasciarla lievitare, 1,5-2 ore, in una ciotola coperta con un asciugamano da cucina;
  4. intanto preparare il ripieno: cuocere le uova, sode, poi metterle sotto l’acqua fredda per sgusciarle più facilmente, quindi, tagliarle a dadini;
  5. affettare finemente le cipolline verdi, mescolare le uova e le cipolline, se si desidera si può aggiungere anche il pepe nero;
  6. quando l’impasto sarà lievitato, raddoppiando il suo volume, metterla su di un tavolo di lavoro e lavorarlo 10 minuti;
  7. con l’impasto formare tante sfere della grandezza di un uovo piccolo, quindi, stenderle bene una ad una e riempirle con il ripieno;
Preparazione dei Panini russi “Pirojki” alle uova e cipolle verdi
  1. chiuderle incollando, con la pressione delle dita, i due lembi e ripiegare il bordo, sotto i pasticci, quindi sistemarli nella teglia da forno leggermente unta;

Panini russi “Pirojki” alle uova e cipolle verdi da infornare

  1. lasciar riposare, in tal modo, i panetti per circa 30 minuti, quindi, spennellarli con un po’ di olio e infornare nel forno riscaldato a 180 gradi;
  2. cuocere fino a quando i panini assumeranno un bel colore marroncino chiaro;
  3. prelevare dal forno e far raffreddare prima di consumarli.

Panini russi “Pirojki” alle uova e cipolle verdi

0 replies

Leave a Reply

Want to join the discussion?
Feel free to contribute!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *