Tagliolini con funghi, pancetta e olive verdi

Tagliolini con funghi, pancetta e olive verdi

Piatto dal sapore eccellente, semplice da preparare ma, abbastanza originale. Questa pietanza è abbastanza diffusa in Sardegna, dove viene preparata con pasta fresca, pancetta affumicata, olive verdi locali e funghi chiodini. Noi abbiamo preparato, questo piatto, utilizzando i tagliolini, freschi, all’uovo.
La quantità degli ingredienti, utilizzata, è sufficiente per 2-3 persone.

Ingredienti per i tagliolini con funghi, pancetta e olive

  • Tagliolini freschi all’uovo: 250 gr.
  • Pancetta affumicata: 100 gr.
  • Funghi chiodini freschi: 100 gr.
  • Olive verdi: 50 gr.
  • Scalogno: 2-3
  • Concentrato di pomodoro: 1 cucchiaio
  • Olio d’oliva extravergine: 3 cucchiai
Ingredienti per i tagliolini con funghi, pancetta e olive verdi

Ingredienti per i tagliolini con funghi, pancetta e olive verdi

Preparazione dei tagliolini con funghi, pancetta e olive

  1. Asportare l’estremità dei gambi dei funghi e lavarli ad acqua corrente;
  2. in un tegame versare l’olio, mettere la pancetta tagliata a pezzetti e lo scalogno tagliato a fette sottili;
scalogno e pancetta

scalogno e pancetta

  1. soffriggere per un paio di minuti e aggiungere il concentrato di pomodoro soffriggere ancora 1-2 minuti;
aggiunta del concentrato di pomodoro

aggiunta del concentrato di pomodoro

  1. aggiungere i funghi interi, cuocere qualche minuto fino a cottura dei funghi;
aggiunta dei funghi

aggiunta dei funghi

  1. aggiungere le olive tagliate a pezzi, cuocere ancora 1-2 minuti e spegnere il fuoco;
Salsa pronta

Salsa pronta

  1. in una pentola larga, far cuocere i tagliolini, in abbondante acqua bollente e salata q. b., quando cotti, scolare i tagliolini nella scolapasta, quindi, metterli nel tegame con la salsa di funghi, pancetta e olive;
  2. mescolare bene, quindi, impiattare e servire subito.
Tagliolini con funghi, pancetta e olive verdi

Tagliolini con funghi, pancetta e olive verdi

0 replies

Leave a Reply

Want to join the discussion?
Feel free to contribute!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *