Calamari ripieni di riso e funghi porcini

I calamari ripieni al forno sono un cibo molto appetitoso in quanto questi cefalopodi si prestano ottimamente ad essere farciti. In questa ricetta abbiamo pensato di farcire i calamari con riso, funghi e porri ottenendo un sapore molto armonico e delicato. Il numero di calamari, da utilizzare, dovrà essere deciso in base alla taglia di questi.
Noi abbiamo utilizzato calamari freschi piccoli, dei nostri mari.

Ingredienti per i calamari ripieni di riso e funghi

  • Calamari, freschi: 4-6
  • Riso: 100 gr.
  • Funghi porcini, surgelati: 100 gr.
  • Porro: metà’
  • Burro: 50-60 gr.
  • Formaggio parmigiano reggiano, grattugiato: 2 cucchiai
  • Curry: un pizzico
  • Sale: q.b.

Ingredienti per i calamari ripieni di riso e funghi porcini

Preparazione dei calamari ripieni di riso e funghi

  1. Pulire il sacco dei calamari, con delicatezza per non romperlo, asportare gli occhi e il becco dalla testa e sciacquare bene ad acqua corrente, senza asportarne la pelle che è quella che detiene il sapore di questi molluschi;
  2. far bollire, in una pentola, il riso fino a metà cottura;
  3. sminuzzare finemente i porri, i funghi porcini, la testa e i tentacoli dei calamari;
  4. far soffriggere i porri in una padella con il burro, quindi, aggiungere i funghi e i pezzetti di calamari sminuzzati, friggere tutto 15 minuti mescolando costantemente;
  5. aggiungere il riso cotto a metà, curry e sale, mescolare bene e far cuocere ulteriori 5-6 minuti, quindi,
  6. aggiungere il parmigiano grattugiato e mescolare bene;
  7. riempire con questo composto i sacchi dei calamari, non pressare troppo il ripieno per evitare che i sacchi si rompano durante la cottura al forno;
  8. ungere una teglia da forno e adagiarvi dentro i sacchi dei calamari, quindi, infornare e cuocere circa 20 minuti a temperatura media;

Pirofila da forno con i calamari ripieni per la cottura

  1. quando i calamari saranno rosolati, spegnere il forno;
  2. servire caldi i calamari ripieni.

Calamari ripieni di riso e funghi porcini

0 replies

Leave a Reply

Want to join the discussion?
Feel free to contribute!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *