Cavoletti di Bruxelles al formaggio

Cavoletti di Bruxelles al formaggio

I cavoletti di Bruxelles sono dei piccoli ortaggi simili al cavolo cappuccio, nani, e hanno un sapore eccellente e delicato. Fanno parte della famiglia dei cavoli, broccoli, verze, ecc. ma sono quelli più ricchi di vitamina C, inoltre sono ricchi di acido folico, calcio e altri oligoelementi benefici per la salute del nostro organismo. I cavoletti di Bruxelles si preparano semplicemente e velocemente, bisogna solo avere l’accortezza, all’acquisto, di scegliere quelli più piccoli, perché sono quelli più morbidi, succosi, saporiti e ricchi di vitamine.

Ingredienti per i cavoletti di Bruxelles al formaggio

    • Cavoletti di Bruxelles: 500-600 gr.
    • Pane grattugiato: 2 cucchiai
    • Sottilette di formaggio: 5-6
    • Olio di oliva extravergine:
    • Sale: q. b.
    • Pepe: a piacere
ingredienti per i cavoletti di Bruxelles al formaggio

ingredienti per i cavoletti di Bruxelles al formaggio

Preparazione dei cavoletti di Bruxelles al formaggio

    1. Lavare ad acqua corrente i cavoletti di Bruxelles, rimuovere eventuali foglie ingiallite e asportare il piccolo gambo;
    2. in una padella sufficientemente capiente versare l’olio, mettere tutti i cavoletti, coprire con un coperchio;
cavoletti in padella

cavoletti in padella

    1. fare cuocere a fuoco minimo per 10-15 minuti, capovolgendo i cavoletti di tanto in tanto in modo da farli rosolare uniformemente per tutta la superficie;
frittura dei cavoletti

frittura dei cavoletti

    1. aggiungere sale e pepe, cospargere il pane grattugiato e coprire i cavoletti con le sottilette di formaggio, coprire la padella, in modo che il calore faccia fondere leggermente le sottilette;
Cavoletti in padella con formaggio

Cavoletti in padella con formaggio

    1. ora, i cavoletti di Bruxelles al formaggio sono pronti e vanno serviti immediatamente.
Cavoletti di Bruxelles al formaggio

Cavoletti di Bruxelles al formaggio

0 replies

Leave a Reply

Want to join the discussion?
Feel free to contribute!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *