Julien con tacchino e funghi porcini

Julien” questo piatto proviene dalla Francia ed è molto apprezzato in molti altri paesi. Per preparare il Julien , tutti gli ingredienti vengono tagliati a pezzettini, questo accelera la cottura e lo rende molto morbido. Si possono utilizzare verdure, funghi, pesce misto, a secondo dei gusti si può ottenere più cremoso o più denso, inoltre si può creare una ricetta con nuovi ingredienti a proprio gusto e fantasia, come questa nostra ricetta. Il Julien viene cotto in piccoli o medi tegamini di porcellana da forno, a temperatura media.

Ingredienti per Julien con tacchino e funghi porcini

  • Carne di tacchino, sovracoscia: 500 gr.
  • Funghi porcini, freschi o surgelati: 300 gr.
  • Cipolla: 2
  • Burro: 100 gr.
  • Farina: 1 cucchiaio
  • Noce moscata, grattugiata: metà
  • Salvia fresca: 3 foglie
  • Latte intero: 200 gr.
  • Formaggio a pasta morbida: 200 gr.
  • Sale: q. b.
  • Pepe: q. b.

Ingredienti per il Julien con tacchino e funghi porcini

Preparazione del Julien con tacchino e funghi porcini

  1. Tritare finemente la carne di tacchino e grattugiare il formaggio;
  2. tagliare i funghi a filetti e le cipolle a cubetti;
  3. mettere in una padella una noce di burro e farlo fondere;
  4. mettere una cipolla a cubetti e farla soffriggere mescolando continuamente fino a quando diventerà morbida e quasi trasparente;
  5. aggiungere la carne tritata e friggere velocemente a fuoco molto basso fino a rosolarla (circa 10 minuti) cospargere sale, pepe, mescolare bene e spegnere il fuoco;
  6. in un’altra padella fondere una noce di burro, soffriggere l’altra cipolla e quando sarà dorata mettere i funghi e friggerli rapidamente (10 minuti), aggiungere sale, pepe e spegnere il fuoco;
  7. preparare la besciamella versando un cucchiaio di farina in una padella disposta sul fornello a fuoco medio, perfettamente asciutta e, mescolandola costantemente fino a che questa acquisisca un colore crema;
  8. aggiungere un po’ di burro e le foglie di salvia tritate, soffriggere non oltre 1 minuto, quindi, versare il latte a fontana, a getto molto sottile e mescolando incessantemente, in modo che non si formino grumi di farina;
  9. dopo 2 minuti aggiungere la noce moscata, in polvere, il sale e spegnere il fuoco, la besciamella deve avere una consistenza cremosa, colore crema e un profumo che ricordi la nocciola;
  10. in un tegame o in piccoli tegamini, di porcellana da forno, mettere il preparato con la carne di tacchino, sovrapporre il preparato con i funghi porcini, versare su questi la besciamella e cospargere con il formaggio grattugiato;
  11. cuocere in forno a una temperatura di 160-180 gradi per circa 20 minuti. Quando il formaggio sarà dorato il “Julien” sarà pronto. Servire caldo.

Julien con tacchino e funghi porcini

0 replies

Leave a Reply

Want to join the discussion?
Feel free to contribute!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *