Maiale, latte e funghi

мясо с грибамиLa costata di maiale ai funghi in salsa bianca al latte è particolarmente indicata per coloro che svolgono molta attività fisica e necessitano di molte calorie. Questo piatto è molto ricco di proteine, sostanze vitali indispensabili. Le proteine sono necesssarie soprattutto per la crescita e rafforzamento del corpo, per lo sviluppo della massa muscolare. Questo alimento è altresì indicato per una cena romantica per la delicatezza dei suoi sapori e per l’apporto energetico della carne e del latte che aumentano sensibilmente la libido e il desiderio sessuale.

Nel processo di preparazione quando il latte bollirà il suo sapore si miscelerà con quello della farina fritta e con il succo della carne che manterrà un colore roseo e il tutto acquisirà un sapore molto delicato, che coniugandosi con il sapore dei funghi, cotti insieme, completeranno questo alimento donandogli una delicatezza e una fragranza tutta particolare. Questo piatto una volta pronto e in tavola non mancherà di suscitare gradevole sorpresa nei vostri commensali.

Ingredienti

costate di maiale alte 2 cm. 1 kg.
latte 300 gr.
funghi champignon 500 gr.
burro 30 gr.
olio extravergine di oliva 20 cl.
farina, sale quanto basta
noce moscata, spezie per arrosto di carne, pepe nero secondo gradimento

Preparazione

  • mettere il burro e l’olio d’oliva in una padella antiaderente o di acciaio e riscaldare a fuoco medio
  • infarinare la carne friggerla a fuoco vivo nella padella pochi minuti e rosolare entrambi i lati
  • togliere la carne dalla padella, mettere in essa i funghi tagliati a pezzi e friggerli a fuoco medio per
    2 minuti
  • aggiungere il latte, la carne, il sale, le spezie, il pepe nero, la noce moscata e lasciare cuocere a fuoco medio coprendo la padella
  • quando i funghi saranno cotti e la salsa sarà densa come una crema e colore oro
  • rimuovere il coperchio e completare la cottura per 1 minuto
  • togliere dal fuoco sistemare il tutto in un piatto di portata e servire caldo in tavola.

мясо с грибами

0 replies

Leave a Reply

Want to join the discussion?
Feel free to contribute!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *