Ossobuco alla Milanese

Ossobuco alla Milanese

L’Ossobuco alla Milanese è un secondo piatto molto popolare in Lombardia, non solo a Milano. Attualmente questo piatto è abbastanza conosciuto anche nelle altre regioni italiane, ma da regione a regione cambia il tipo di preparazione dell’ossobuco. L’Ossobuco alla milanese è caratterizzato dalla salsa “Gremolata” che lo condisce conferendogli un sapore particolare, delizioso e indimenticabile.

Ingredienti per l’ossobuco alla milanese

  • Ossobuchi: 2
  • Cipolla: 1
  • Vino bianco secco: 1 bicchiere da tavola
  • Olio di oliva extravergine: 3 cucchiai
  • Burro: 30 gr.
  • Farina: q. b. per impanare
  • Brodo di carne di manzo o acqua: 1 bicchiere da tavola
  • Sale: q. b.
  • Pepe: a piacere

Ingredienti per la gremolata

  • Prezzemolo: qualche ciuffo sminuzzato finemente
  • Aglio: 1-2 spicchi spremuti
  • Limone, scorza:1 finemente grattugiata
Ingredienti per l'ossobuco alla milanese

Ingredienti per l’ossobuco alla milanese

preparazione dell’ossobuco alla milanese

  1. Mettere il burro e l’olio in una padella, abbastanza capiente (28 cm.) aggiungere la cipolla sminuzzata e lasciar cuocere 15 minuti, a fuoco basso, la cipolla deve diventare morbida e trasparente, senza bruciacchiare;
cipolla in padella

cipolla in padella

  1. Incidere, in 3-4 punti, la pelle che contorna gli ossobuchi, in modo che la carne resti ben distesa durante la cottura;
  2. infarinare i due ossobuchi e metterli nella padella con la cipolla, farli rosolare in entrambi i lati, quindi, versare il bicchiere di vino bianco;
ossobuchi a rosolare in padella

ossobuchi a rosolare in padella

  1. far evaporare il vino a fuoco medio, aggiungere sale e pepe, quindi, il brodo o l’acqua;
  2. coprire la padella e lasciar cuocere per circa 1 ora a fuoco quasi minimo;
cottura con coperchio

cottura con coperchio

  1. mescolare tutti gli ingredienti per la gremolata e un paio di minuti prima di spegnere il fuoco cospargerli sugli ossobuchi;
aggiunta della gremolata

aggiunta della gremolata

  1. a fine cottura sistemare nei piatti e cospargere, generosamente, su essi la salsa saporita di cottura e servire ben caldi;
  2. nella tradizione milanese l’ossobuco, preparato in questo modo, va servito con polenta o con risotto. Ma si può utilizzare semplicemente del pane fresco.
Ossobuco alla Milanese

Ossobuco alla Milanese

0 replies

Leave a Reply

Want to join the discussion?
Feel free to contribute!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *