Porzione di Pan degli Angeli

Pan degli Angeli

Il Pan degli Angeli è un dolce alimento soffice e leggero. L’origine di questo dessert è nel Nord America. Nella preparazione non vengono utilizzati grassi, nella ricetta vi sono solo albumi di uova, zucchero e farina macinata molto finemente. La cottura si ottiene utilizzando una forma a ciambella, cioè con foro al centro.
Questa particolarità della forma a ciambella, perché l’impasto tende a crescere, in cottura, aggrappandosi alle pareti della forma.
A cottura ultimata si estrae la forma dal forno e si capovolge su un vassoio o un piatto, senza estrarre il dolce fino a quando si sarà raffreddato.

Ingredienti per il pan degli angeli

  • Albumi di uova: 6
  • Farina: 85 gr.
  • Zucchero semolato: 120 gr.
  • Limone, succo: 1 cucchiaino
  • Sale: un pizzico
  • Essenza di vaniglia: poche gocce
Ingredienti per il Pan degli Angeli

Ingredienti per il Pan degli Angeli

Preparazione del pan degli angeli

  1. Gli albumi delle uova devono essere separate dai tuorli 2 giorni prima dell’utilizzo e vanno estratti dal frigorifero 2 ore prima dell’utilizzo;
  2. versare gli albumi in una ciotola, capiente, asciutta e ben pulita, montarli a neve con l’aggiunta del sale, fino ad ottenere una schiuma soffice, quindi, sempre lavorando con lo sbattitore elettrico, ad alta velocità, aggiungere gradatamente lo zucchero;
  3. alla fine, aggiungere l’essenza di vaniglia e il succo di limone, sbattere ancora un minuto, la schiuma degli albumi montati a neve non deve essere troppo densa ma, abbastanza soffice;
Albumi montati a neve

Albumi montati a neve

  1. setacciare la farina e aggiungerla gradatamente agli albumi montati a neve e impastare con una spatola o cucchiaio di legno con un movimento dal basso verso l’alto come se si volesse avvolgere la pasta;
Impasto

Impasto

  1. mettere l’impasto ottenuto in una forma a ciambella di 20 cm. di diametro, spianando la superficie;
impasto nel forma

impasto nel forma

  1. battere la forma sul piano di lavoro per far eliminare eventuali bolle d’aria nell’impasto;
  2. riscaldare il forno a 180 gradi, infornare la forma con l’impasto e cuocere 30-35 minuti a 180 gradi, eventualmente per verificare la cottura del pan degli angeli, infilare uno stuzzicadenti o un piccolo spiedino di legno nel dolce, deve essere estratto asciutto;
  3. estrarre la forma dal forno e capovolgerla su un piano o un vassoio o un piatto e attendere il raffreddamento (almeno un’ora), prima di estrarre il dolce dalla forma;
  4. per estrarre il pan degli angeli dalla forma utilizzare un coltello con la lama sottile e farlo scorrere lungo le pareti della forma, quindi capovolgere la forma e il Pan degli Angeli dovrebbe venir fuori facilmente da essa;
  5. tagliato a tranci o fette, il Pan degli Angeli può essere consumato con salse o confetture di frutti di bosco, panna montata, crema e può essere anche cosparso con un pochino di liquore leggermente dolce.
Pan degli Angeli

Pan degli Angeli

Porzione di Pan degli Angeli

Porzione di Pan degli Angeli

0 replies

Leave a Reply

Want to join the discussion?
Feel free to contribute!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *