Pollo fritto al rosmarino

Il pollo fritto con la crosta croccante è una vera leccornia apprezzata da tutti, in casa. Cuocendo in questo modo, il pollo, si ottiene di non far seccare le sue carni e questo lo fa risultare molto gustoso. E’ molto facile da preparare e, prima della frittura bisogna cospargerlo con la miscela di vino rosso secco, rosmarino e aglio e attendere circa 1 ora .

A cottura ultimata il pollo risulterà profumato e la sua carne sarà succosa.

Ingredienti per il pollo fritto al rosmarino

  • Pollo: 1 da 800-1000 gr.
  • Rosmarino secco: 1 cucchiaio
  • Aglio: 4 spicchi
  • Vino rosso secco: 2-3 cucchiai
  • Sale: q. b.
  • Pepe (se gradito): q. b.
  • Farina: q. b.
  • Olio d’oliva extravergine: a coprire il fondo della padella
ingredienti per il pollo fritto al rosmarino

ingredienti per il pollo fritto al rosmarino

Ricetta per la preparazione del pollo fritto al rosmarino

  1. Tritare finemente gli spicchi d’aglio, aggiungere il sale, il pepe, il rosmarino e miscelare;
  2. aggiungere il vino rosso secco e miscelare bene il tutto;
  3. tagliare il pollo a metà, lungo la spina dorsale e il ventre, cospargere le due metà di pollo, all’esterno e all’interno, con la miscela preparata precedentemente;
  4. lasciare riposare per insaporire, circa 1 ora, con la miscela;
  5. rotolare il pollo nella farina, scrollare quella in eccesso, perchè brucerebbe durante la frittura;
  6. in una padella a bordo alto o un tegame, riscaldare l’olio e friggere il pollo, coprine con un coperchio piu piccolo della padella, pressando il pollo, friggere a fuoco medio e capovolgere di tanto in tanto le due metà pollo;
  7. controllare il colore del pollo, quando risulterà ben rosolato interamente, sarà pronto (solitamente circa 40 minuti);
  8. mettere nei piatti, accompagnando con pomodorini e prezzemolo e servire.
metà "Pollo fritto al rosmarino"

metà "Pollo fritto al rosmarino"

0 replies

Leave a Reply

Want to join the discussion?
Feel free to contribute!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *