Ricetta per la Torta Napoleone

La “Torta Napoleone” è una torta costituita da strati sottili di sfoglia e una gustosa crema. Questa è la nostra ricetta ed è quella che soddisfa le nostre preferenze. Per questa torta può essere preparata la crema pasticcera ma la nostra crema è stata preparata con la panna naturale e il latte condensato.

Ingredienti per la pasta

  • Farina: 350 gr.
  • Burro: 175 gr.
  • Acqua fredda: 3 cucchiai
  • Aceto: 1 cucchiaio
  • Vodka o grappa: 2 cucchiai
  • Uova: 1
  • Sale: un pizzico

Ingredienti per la crema

  • Panna naturale grassi 35%: 200 ml.
  • Latte condensato: 400 ml.
  • Burro: 80 gr.
  • Zucchero semolato: 2 cucchiai

Preparazione della torta Napoleone

  1. Sul piano di lavoro, impastare la farina con il burro freddo tagliato a pezzetti, in modo da ottenere una sorta di fiocchi che verranno raccolti in una ciotola coperti con la pellicola e riposti in frigorifero per 2-3 ore;
burro, farina e fiocchi per impasto

burro, farina e fiocchi per impasto

  1. estrarre da frigorifero i fiocchi di burro e farina, mescolare 3 cucchiai di acqua con il sale, l’aceto e la vodka, quindi, versare il composto nei fiocchi e impastare fino ad ottenere un impasto morbido ed elastico;
  2. dall’impasto ottenere 10-12 panetti sferici e riporli in frigorifero per 1 ora;
panetti, sferici, di impasto

panetti, sferici, di impasto

  1. quindi, infarinare leggermente il piano di lavoro e con il mattarello, spianare i panetti in modo da ottenere delle sfoglie circolari molto sottili;
  2. ora con l’aiuto di una ciotola di 16 cm. incidere bene i dischi di impasto e utilizzando una forchetta praticare molti fori sulla superficie dei dischi, per evitare che si gonfino in cottura;
disco di impasto

disco di impasto

  1. fare cuocere, in forno a 200 gradi, ogni disco per 5 minuti, fino a doratura;
Dischi di pasta, per la torta,cotti

Dischi di pasta, per la torta,cotti

  1. quindi, cuocere tutti i ritagli di pasta avanzati dal tagli dei dischi e sbriciolarli, finemente, in un piatto;
Ritagli e briciole

Ritagli e briciole

  1. preparare la crema mescolando la panna con il burro, lo zucchero e il latte condensato;
  2. sistemare il primo disco per la torta, in un piatto per torte, e cospargere sull’intera superficie uno strato di crema, quindi, procedere sovrapponendo ogni disco e cospargendolo di crema, fino a sovrapporre tutti i dischi;
  3. quindi, coprire con un foglio di pellicola e riporre in frigorifero per 8-10 ore;
  4. estrarre la torta dal frigorifero, cospargere l’altra crema sulla superficie e lungo i bordi verticali, ultimare la torta Napoleone, cospargendo le briciole sulla superficie e lungo i bordi della torta.
Torta Napoleone

Torta Napoleone

Fetta di Torta Napoleone

Fetta di Torta Napoleone

0 replies

Leave a Reply

Want to join the discussion?
Feel free to contribute!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *