Rustici al formaggio ed erbe, Kritis Kalitsounia

I rustici al formaggio ed erbe “Kritis Kalitsounia” sono una specialità della cucina greca che è considerata una delle più sane al mondo. Infatti anche in Grecia, come in Italia, ci si alimenta attenendosi alla dieta mediterranea con utilizzo di olio d’oliva extravergine.
Questi rustici sono più precisamente originari dell’isola greca di Creta e si preparano con una sfoglia di pasta sottile e farciti con vari tipi di ripieno.
Noi li abbiamo preparati con formaggi ed erbe aromatiche, con un risultato veramente eccezionale.

Ingredienti per la pasta

  • Farina 00: 600 gr.
  • Olio d’oliva extravergine: 4-5 cucchiai
  • Vodka d’uva o grappa d’uva 40 gradi: 2-3 cucchiai (se si utilizza grappa da 70 gradi: 1 cucchiaio)
  • Acqua: 300 ml. (regolarne la quantità in base alle proprietà assorbenti dell’impasto)
  • Uova: 1 (per spennellare i rustici)
  • Semi di sesamo: sufficienti per cospargere sui rustici

Ingredienti per il ripieno

  • Formaggio feta di pecora o di capra: 300 gr.
  • Ricotta: 200 gr.
  • Cipolle novelle verdi: un fascio (circa 250 gr.)
  • Prezzemolo, basilico, menta, spinaci (anche surgelati): quantità e proporzioni a piacere
  • Olio d’oliva extravergine: 3-4 cucchiai
  • Sale: q. b.

    ingredienti per i Rustici al formaggio ed erbe, Kritis Kalitsounia

Preparazione dei rustici al formaggio ed erbe

  1. Setacciare la farina, aggiungere il burro fuso, la vodka e un pizzico di sale;
  2. impastare aggiungendo l’acqua gradualmente fino a raggiungere una consistenza, della pasta, elastica e morbida e che non si attacca alle dita;
  3. lasciare lievitare l’impasto per 2-3 ore, in un luogo fresco, coperto con una pellicola;

    impasto, per i rustici, da far lievitare

  1. intanto preparare il ripieno. Lavare tutte verdure ad acqua corrente, asciugarle e sminuzzarle finemente;
  2. infrangere, con una forchetta, il formaggio feta e mescolarlo con la ricotta, erbe, burro, sale q.b.;
    preparazione del ripieno

    ripieno pronto

  1. ora, stendere la pasta molto sottilmente, sul tavolo da lavoro;
  2. tagliare la sfoglia a quadrati, sistemarvi nel centro un cucchiaio di ripieno;

    quadrati di pasta con il ripieno

  1. piegare gli angoli verso il centro e farli aderire esercitando una leggera pressione con le dita;
  2. spennellare i rustici con l’uovo sbattuto e cospargere su essi i semi di sesamo;

    Rustici al formaggio ed erbe, Kritis Kalitsounia pronti da infornare

sistemarli nella teglia del forno, ben lubrificata con olio, e cuocere in forno a 200 gradi per circa 25 minuti, fino a che i rustici appariranno ben coloriti;

  1. estrarre dal forno e far raffreddare prima del consumo.

    Rustici al formaggio ed erbe, Kritis Kalitsounia

 

0 replies

Leave a Reply

Want to join the discussion?
Feel free to contribute!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *