Triglie alla livornese

Triglie alla livornese

Oggi abbiamo preparato un ottimo piatto di pesce le Triglie alla livornese, un piatto tradizionale dei pescatori di Livorno.

Con la ricetta originale le triglie vengono, prima, fritte e poi la cottura viene ultimata in umido con pomodoro, aglio e prezzemolo, la nostra variante non prevede la frittura in modo da rendere il piatto più leggero e dietetico.

La preparazione è molto semplice ma, si ottiene un piatto di pesce dal sapore eccezionale. Le triglie con la loro salsa si prestano ottimamente ad essere consumate su fette di pane casereccio leggermente tostato.

Ingredienti per le triglie alla livornese

  • Triglie: 500 gr.
  • Vino bianco secco: 50 ml.
  • Aglio: 2 spicchi
  • Olio d’oliva extravergine: 3-4 cucchiai
  • Prezzemolo: a piacere
  • Passata di pomodori: 2-3 cucchiai
  • Aceto balsamico: qualche goccia
  • Sale: q. b.
  • Pepe: a piacere

Preparazione delle triglie alla livornese

  1. Versare l’olio in una padella, e soffriggere gli spicchi d’aglio, sminuzzati, aggiungere il prezzemolo sminuzzato e il vino;
  2. quando il vino sarà leggermente evaporato aggiungere la passata di pomodoro, l’aceto balsamico, il sale e il pepe, coprire la padella e fare cuocere 5 minuti a fuoco basso;
  3. adagiare, nella padella, le triglie dopo averle lavate, squamate, eviscerate e dopo averne asportate le teste;
  4. fare cuocere a fuoco basso per 6-7 minuti con la padella coperta.
Triglie alla livornese

Triglie alla livornese

Bruschetta con triglie alla livornese

Bruschetta con triglie alla livornese

0 replies

Leave a Reply

Want to join the discussion?
Feel free to contribute!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *