Valore calorico degli alcolici più comuni

Molte persone, giustamente, non vogliono rinunciare al piacere di bere, a volte, una bevanda alcolica. Per questo motivo e importante imporsi determinati limiti e non esagerare nell’assunzione di alcolici. Non bisogna dimenticare che qualsiasi bevanda alcolica ha anche una certa quantità di calorie, con valori più alti per quanto riguarda i liquori.
Infatti gli alcolici hanno un certo quantitativo di zucchero.
Il vino secco, ad esempio, ha un basso valore calorico e un certo numero di proprietà benefiche, per l’organismo.
La birra, ugualmente, ha un basso valore calorico, il solo problema è che nessuno si limita a berne non più di 100 ml.

Tabella delle calorie, per 100 ml., di bevande alcoliche

  • Liquori, in genere: da 300 a 550 Kcal
  • Whisky, vodka, gin, rum: da 240 a 300 Kcal
  • Grappa: 235 Kcal
  • Cognac, brandy: da 165 a 200 Kcal
  • Champagne, spumante (semi-dolce): 120 Kcal
  • Vino, amabile, dolce: da 90 a 100 Kcal
  • Vermouth: da 120 a 170 Kcal
  • Champagne, spumante (dry): 85 Kcal
  • Vino rosso, secco: da 64 a 85 Kcal
  • Vino bianco, secco: da 60 a 85 Kcal
  • Birra: da 40 a 60 Kcal

La tabella fa riferimento alle variazioni del valore calorico, anche, in base al tipo, qualità e marca della bevanda.

Bevande alcoliche

0 replies

Leave a Reply

Want to join the discussion?
Feel free to contribute!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *