ZENZERO, contro il tumore della prostata

Lo zenzero o, ginger, (radice, naturale, utilizzata in gastronomia per insaporire il cibo) è uno strumento, naturale, per combattere il cancro e in particolare per il tumore della prostata. Nel laboratorio Aneja è stato privilegiato l’utilizzo di prodotti naturali vegetali, non tossici, per combattere il cancro, al contrario delle attuali terapie tossiche e invasive che causano effetti collaterali gravi e debilitanti.

Nell’articolo pubblicato nel British Journal of Nutrition è stato divulgato che, il Professore Associato in Biologia, Ritu Aneja, ha scoperto, nel suo laboratorio, gli estratti di zenzero (ginger), hanno un impatto significativo nell’arrestare lo sviluppo e la crescita delle cellule tumorali ma, in particolare provoca la distruzione delle cellule tumorali della prostata.

Studi su animali hanno dimostrato che gli estratti di zenzero non evidenziano alcuna tossicità per i tessuti sani, dell’organismo, come ad esempio il midollo osseo, che viene fortemente danneggiato dall’attuale cura con chemioterapia.
Gli studi hanno evidenziato una regressione del tumore del 60% e nessuna tossicità.

Zenzero (o Ginger)

1 reply
  1. Prostata
    Prostata says:

    I rimedi naturali sono spesso citati nella cura della Prostata, bisogna capire i reali benefici.

Leave a Reply

Want to join the discussion?
Feel free to contribute!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *