Zucca e carota, prevenzione per cancro e invecchiamento

Mangiare zucca e carota può essere un ottimo sistema per migliorare le funzioni di protezione del nostro organismo contro l’invecchiamento e contro il cancro. Le sostanze effettivamente attive alla prevenzione dell’invecchiamento delle cellule e della prevenzione del cancro del colon, polmone, prostata e mammella, sono i carotenoidi.

E’ senz’altro preferibile assimilare i carotenoidi attraverso alimenti naturali, piuttosto che assumendo integratori chimici come i carotenoidi in compresse che non hanno le stesse proprietà di prevenzione, come precedentemente affermato anche dagli scienziati.
In realtà queste sostanze “Carotenoidi” sono contenute in tutta le verdure, ortaggi e frutti di colore giallo brillante, arancione e rosso, e tutti questi forniscono benefico alla salute dell’organismo di gran lunga superiori agli integratori.

Generalmente tutti mangiano la zucca in minestre o come ripieno (tortelli), ma questa può essere, egregiamente, utilizzata in diversi modi: salse, zuppe, torte, dessert.
Inoltre zucca e carote possono essere utilizzate negli impasti del pane.
Le carote possono essere utilizzate in: insalate, hamburger, pasta, dolci e altrettanto può costituire un ingrediente per qualsiasi pietanza.

Non è difficile riconoscere le verdure, ortaggi e frutta con proprietà anticancerogene, la caratteristica generale di questi alimenti è quella di avere colori brillanti, come ad esempio: melograno, pomodoro, melanzane, uva, ciliegie, ecc…
Più hanno una pigmentazione brillante e ricca e maggiore è il livello delle proprietà, di prevenzione anticancerogene, che possiedono.

Gli esperti, in materia oncologica, consigliano di utilizzare prodotti naturali vegetali durante tutto l’anno e affermano che questo è il sistema migliore per una buona prevenzione anticancro e per ritardare l’invecchiamento.

Zucca e Carota

Zucca e Carota

0 replies

Leave a Reply

Want to join the discussion?
Feel free to contribute!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *