Birra rivestita con animali imbalsamati

Scoiattolo imbalsamato con bottiglia di birra

Produttori di birra della Scozia, con l’ultima produzione di birra, hanno creato una collezione confezionando le bottiglie di birra, in animali imbalsamati. La collezione si chiama “La fine della storia” ed è composta da quattro scoiattoli, una lepre e sette ermellini. Le dodici bottiglie, incorporate negli animali imbalsamati, sono di birra belga light con aggiunta di bacche di ginepro e ortica.
Questa è la birra più costosa in commercio, infatti ogni bottiglia ha un costo di 500 £ (sterline).

I produttori della collezione hanno dichiarato di non aver ucciso gli animali ma che ognuno di questi è morto di morte naturale.

Ogni animale è stato preparato e riempito dal famoso artigiano Doncaster.

Coppia di scoiattoli riempita con bottiglie di birre

5 replies
  1. davide
    davide says:

    e’ una bella trovata l’adottero’ anche io 🙂 nella mia casa di caccia ci starebbero troppo bene insieme a tutti gli altri…grande l’artigiano Doncaster

  2. Alfredo & Elena
    Alfredo & Elena says:

    Vedi, gentile Davide, noi siamo contro la caccia ed animalisti convinti, amanti con la A maiuscola degli animali, che abbiamo sempre avuto, adottati e curati. L’autore delle birre contenute in animali imbalsamati ha precisato che si tratta di animali che erano morti di morte naturale e che non si tattava di animali uccisi per quello scopo. Se così fosse stato non avremmo pubblicato la notizia. Ti salutiamo cordialmente, Alfredo & Elena

  3. simona
    simona says:

    DAVIDE NON SO SE DICEVI SUL SERIO O VOLEVI FARE UNA BATTUTA!!! SE E’ LA SENDA IPOTESI PUO’ ANCHE ANDARE MA SE E’ LA PRIMA COSA DIRTI…SEI UN CACCIATORE,NON SI PUO’ PRETENDERE CHE TU CAPISCA ….BUONA NOTTE E VAI IN SCOZIA AD ABITARE STARAI MOLTO MEGLIO

  4. artika
    artika says:

    Scusate tutti, ma anche se si tratta di animali morti di morte naturale(sic) io direi che qui non c’e’ alcun rispetto per l’animale e la vita in genere. Se muore vostra nonna di morte naturale la impalereste con una magnum di champagne??? L’essere umano e’ sempre piu’ da debellare dalla faccia di questa povera e massacrata Gaia

  5. Casterton
    Casterton says:

    M’ah ragazzi, io ad esempio ho una cuginetta che ama moltissimo gli animali, io ho 3 cani, li adoro. Guardando scrubs mi è venuto in mente di seguire il consiglio dell’inserviente, specie perchè i miei, sopratutto mia madre, sono contrari alla sepoltura preferendo una bella urna nel giardino, così a questo punto perchè non lasciarli in casa con ancora un utilità? L’idea iniziale era di lasciarli in qualche posa difensiva ed usarli come “attaccapanni” ma vista questa novità potrei anche, si, separarli disponendone uno vicino l’angolo bar ed utilizzarlo sia come barman che compagno di bevute, odio sia bere di giorno che solo. Poi in questo modo, continuerei a condividerci sia tutti i momenti belli che brutti, potrei perfino raccontargli cos’ho fatto al lavoro quando torno a casa dall’ufficio. Quanti cattolici tradizionalisti possono affermare di avere legami così profondi con un normale defunto?

Leave a Reply

Want to join the discussion?
Feel free to contribute!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *