Brioche, fresche, fatte in casa

Le Brioche fresche fatte in casa riempiono l’ambiente di un dolce profumo di vaniglia e sono fragranti e ottime da servire per la prima colazione. Si possono preparare dando ad esse qualsiasi forma, non solo brioche. Con questo impasto, molto semplice da preparare, si possono formare panetti e sfilatini con ripieni diversi.

Ingredienti per le brioche

  • Farina 00: 750 gr.
  • Latte: 250 ml.
  • Lievito di birra: 50 gr.
  • Yogurt: 3 cucchiai da tavola
  • Uova: 2
  • Burro: 100 gr.
  • Zucchero: 100 gr.
  • Sale: 1 cucchiaino
  • Zucchero vanigliato: 2 bustine

Ingredienti per le brioche

Preparazione delle brioche

  1. Sciogliere il lievito nel latte, tiepido, aggiungere le uova, il burro morbido, lo yogurt, lo zucchero vanigliato, lo zucchero e il sale;
  2. miscelare, bene, il tutto e poi aggiungere gradualmente la farina setacciata impastare fino a ottenere una pasta morbida, elastica e che non si attacchi alle dita (più a lungo si lavora la pasta e più, questa, sarà morbida ed elastica);
  3. formare una sfera, con l’impasto, metterla in una ciotola capiente, sistemarla in un luogo caldo coprire con un’altra ciotola o con un panno umido;
  4. lasciar lievitare per un’ora, quindi, lavorare la pasta sulla spianatoia per 10 minuti, formare tante piccole sfere o altre forme arrotolate;
  5. sistemare le pagnottine sulla teglia da forno e attendere 40 minuti, in modo che abbiano una ulteriore lievitazione;

Brioche in ulteriore lievitazione

  1. sbattere un uovo in una ciotola e con esso spennellare la superficie delle pagnottine, quindi infornare a forno ben caldo a 180 gradi e cuocere per 30 minuti, circa;
  2. appena la superficie delle pagnottine saranno di colore bruno chiaro, sono pronte da sfornare;
  3. fare raffreddare le brioche, così ottenute, e servirle con tè o caffé e latte per la prima colazione o spuntini e merende.

Brioche, pronte

0 replies

Leave a Reply

Want to join the discussion?
Feel free to contribute!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *