Canestrelli di formaggio con insalata

Con il formaggio grattugiato di possono creare dei gustosissimi canestrelli, ottimi per preparare un antipasto oppure per una cena fredda o un party. Per questo i canestrelli di formaggio si possono riempire con qualsiasi insalata, frutti di mare, funghi, verdure, salumi. In generale il riempimento più idoneo è l’insalata che abbiamo preparato in questa ricetta, comunque ognuno potrà far sbizzarrire la propria fantasia per riempire i canestrelli secondo i gusti personali.

Ingredienti per i canestrelli di formaggio con insalata

  • Formaggio parmigiano reggiano e/o qualsiasi altro formaggio stagionato: 200-300 gr.
  • Olive verdi: 50 gr.
  • Prosciutto di parma: 50 gr.
  • Uova di quaglia: 5
  • Basilico: qualche foglia
  • Olio d’oliva extravergine: a piacere

Ingredienti per i Canestrelli di formaggio con insalata

Preparazione dei canestrelli di formaggio con insalata

  1. Mettere a bollire un po’ di acqua in un pentolino e cuocere 5 minuti le uova di quaglia, in modo che siano sode;
  2. grattugiare il formaggio e metterne un po’ in una padella, piccola, giusto a coprire il fondo e a fuoco minimo attendere che si sciolga e colorisca, leggermente;

Formaggio fuso, in padella, per i canestrelli

  1. ora, far colare il formaggio fuso sul fondo di un bicchiere capovolto, comprimere con una spatola di legno da cucina o con carta forno, il formaggio fuso, per fargli assumere la forma e farlo raffreddare;
  2. con delicatezza, estrarre il fondo del bicchiere dal canestrello;
  3. ripetere la stessa operazione fino a utilizzare tutto il formaggio;
  4. per preparare l’insalata, tagliare le olive a pezzetti, tagliare a metà le uova, sode, di quaglia, sminuzzare il prosciutto e il basilico, condire con olio d’oliva extravergine e mescolare tutto;
  5. riempire i canestrelli di formaggio con l’insalata, adagiare in ogni canestrello, sull’insalata, mezzo uovo sodo di quaglia.

Canestrelli di formaggio con insalata

0 replies

Leave a Reply

Want to join the discussion?
Feel free to contribute!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *