Ciambella rustica

Ciambella rusticaLa ciambella rustica è una mia variante del famoso casatiello napoletano. Il perchè di questa variante è presto spiegato: il casatiello è ottimo, unico, ma purtroppo è un alimento pesante da digerire e non adatto a persone non più giovanissime o che hanno problemi di sovrappeso. Per questi motivi, per alleggerire la compisizione e anche perchè fuori dall’Italia è impossibile trovare alcuni prodotti, ho preparato questo tipo di ciambella rustica che ha incontrato il parere favorevole e un ottimo gradimento da parte di amici e parenti che lo hanno pregustato in nostra compagnia durante le ultime festività Natalizie. Questa ciambella e adatta a essere consumata durante i pic-nic in quanto, per gli ingredienti che la compongono, costituisce un pasto completo.

Ingredienti per la ciambella rustica

  • farina 500 gr.
  • lievito 25 gr.
  • latte intero 50 cl.
  • salame napoletano 100 gr.
  • pancetta affumicata 100 gr.
  • provolone piccante 100 gr.
  • formaggio parmigiano reggiano 150 gr.
  • olio extravergine di olive 50 gr.
  • sale quanto basta
  • pepe se di vostro gradimento quanto basta

Preparazione della ciambella rustica

  1. riscaldare il latte e sciogliere dentro il lievito
  2. mettere la farina sul tavolo da lavoro formare un incavo al centro di essa
  3. immettere nell’incavo il latte con il lievito sciolto, l’olio e iniziare a impastare
  4. aggiungere acqua quanto basta e continuare a impastare con le mani
  5. quando l’impasto sarà elastico e non si attaccherà più alle mani
  6. mettete questa pasta in una scodella capiente e copritela con un tovagliolo
  7. quando vedrete che è cresciuta, dopo circa 30-40 minuti
  8. rimettetela sul tavolo da lavoro e impastatela nuovamente per circa 2 minuti
  9. rimettetela nella scodella nuovamente e
  10. dopo altri 30-40 minuti ripetere questa operazione
  11. dopo altri 40 minuti la pasta sarà pronta
  12. negli intervalli per la crescita della pasta preparate l’imbottitura
  13. tagliare in piccoli cubetti salame, pancetta, provolone, 100 gr. parmigiano
  14. grattuggiare gli altri 50 gr. di parmigiano
  15. prelevare la pasta dalla scodellam porla sul tavolo da lavoro
  16. e lavorandola aggiungere gradatamente tutta l’imbottitura, il parmigiano grattuggiato e il pepe
  17. lavorate il tutto in modo da ottenere un salame di pasta
  18. dopo aver opportunamente unto un tegame adatto, con buco centrale
  19. disponetelo in questo congiungendo le due estremità
  20. lasciar lievitare ancora per 30 minuti intanto preparare il forno
  21. disporre a temperatura 180-200 gradi e farlo riscaldare bene
  22. dopo i 30 minuti di lievitazione porre il tegame nel forno e cuocere per 30-40 minuti
  23. la ciambella sarà pronta quanto comincerà a brunire uniformemente
  24. togliere dal forno e lasciar raffredddare per circa 15 minuti pò prima di estrarla dal tegame
  25. estratta, prima di tagliarla, attendere che si raffreddi.

Ciambella rustica

0 replies

Leave a Reply

Want to join the discussion?
Feel free to contribute!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *