Crespelle di grano saraceno

Le crespelle di grano saraceno, in Russia, vengono preparate tradizionalmente fin dai tempi antichi. Anche nel sud della Francia si preparano abitualmente, mentre nel nord della Francia vengono preparate più secche e simili a biscotti. In Russia le crespelle di grano saraceno si consumano con cipolline verdi, pancetta secca croccante, panna acida (smetana) e formaggio. In Belgio le preparano con la birra e le cuociono fritte con pezzi di mele o pere. In America le crespelle di grano saraceno le preparano più spesse come delle vere e proprie frittelle e le mangiano con sciroppo d’acero o di altri frutti. Attualmente questo tipo di crespelle hanno trovato un largo consenso in tutto il mondo, per la loro delicatezza e adattabilità ad essere farcite con qualsiasi prodotto, sia dolce che salato.

ingredienti per le crespelle di grano saraceno

  • Farina di grano saraceno: 200 gr.
  • Farina di grano tenero: 200 gr.
  • Uova: 3
  • Panna o latte intero: 200 ml.
  • Acqua: 400 ml.
  • Olio extravergine di oliva: 3 cucchiai
  • Lievito di birra, fresco: 20 gr.
  • Sale e zucchero: a piacere

Ingredienti per le crespelle di grano saraceno

preparazione delle crespelle di grano saraceno

  1. In una ciotola, capiente, sciogliere il lievito nella panna tiepida;
  2. aggiungere i due tipi di farina, sale, zucchero, olio e i tuorli delle uova aggiungere, gradualmente, l’acqua e impastare il tutto, coprire la ciotola e conservare in frigorifero per 3 ore;

composto per le crespelle

  1. montare a neve gli albumi delle uova e mescolarli delicatamente al composto preparato precedentemente;

Albumi montati a neve

  1. il composto deve, ora, risultare abbastanza liquido, per preparare le crespelle;
  2. riscaldare bene una padella antiaderente e versare mezzo mestolo di composto, ruotare e inclinare la padella in modo che il composto si spanda uniformemente sul fondo, solidificandosi;

composto in padella per la cottura

  1. aiutarsi con una spatola di legno per capovolgere e raccogliere la crespella;
  2. continuare nello stesso modo fino ad utilizzare tutto il composto.

Crespella in cottura, capovolta

Crespelle di grano saraceno

0 replies

Leave a Reply

Want to join the discussion?
Feel free to contribute!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *