Dieta squilibrata, senza carboidrati

Recentemente è diventato abituale osservare diete alimentari che prevedono la quasi totale assenza di carboidrati, allo scopo di perdere rapidamente peso corporeo. Questo tipo di dieta è denominata anche: dieta Atkins (dietologo inglese). Questa è caratterizzata da un elevato consumo di proteine, carne, uova, formaggi, pesce, escludendo totalmente: pane, pasta, dolci, cereali. In questo modo si ottiene velocemente l’effetto desiderato, cioè la perdita del peso in eccesso ma, si ha un effetto contrario per i danni che questo tipo di dieta arreca alla salute. Ciò è stato scoperto solo adesso.

In seguito ai numerosi casi, di ictus e attacchi cardiaci, dai quali sono stati colpite numerose persone che hanno osservato questo tipo di dieta, gli scienziati della Harvard University hanno condotto una serie di esperimenti sui topi. I risultati di questo esperimento hanno evidenziato che i topi sottoposti a regime alimentare ricco di proteine e povero di carboidrati hanno sviluppato nelle arterie placche di aterosclerosi in misura maggiore del 15% rispetto a quelli sottoposti a regime alimentare normale ed equilibrato.

In base ai risultati ottenuti gli scienziati suggeriscono di non osservare diete che non prevedano un equilibrio di tutte le sostanze di cui l’organismo necessita, principalmente a basso contenuto di carboidrati.
Il consiglio è quello di mangiare tutto in misura più moderata, senza lasciarsi andare in pasti abbondanti e, muoversi molto (camminare, correre, fare ginnastica, nuotare, ecc…) per matenersi in forma e in buona salute.

Il direttore degli esperimenti, prima di questi, osservava una dieta povera di carboidrati e, visti i risultati, ha smesso immediatamente e ha cambiato genere di dieta, con una normale ed equilibrata.

La "pasta", un'ottima fonte di carboidrati

La "pasta", un'ottima fonte di carboidrati

0 replies

Leave a Reply

Want to join the discussion?
Feel free to contribute!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *