Gnocchetti di ricotta e spinaci

Gli “gnocchetti di ricotta e spinaci” che abbiamo preparato sono una elaborazione di una ricetta molto popolare in Sicilia. Questi gnocchetti sono morbidi, saporiti, dietetici. Si possono cuocere e mangiare dopo averli cosparsi solo con formaggio parmigiano grattugiato oppure con un buon sugo di pomodori e cosparsi di parmigiano, oppure lasciandosi trasportare dalla propria fantasia nel preparare un sugo o condimento adatto.

Gli gnocchetti di ricotta e spinaci possono essere la base di molti piatti interessanti.

Ingredienti per gli gnocchetti di ricotta e spinaci

  • Spinaci freschi: 500-600 gr.
  • Ricotta cremosa: 250 gr.
  • Uova:3
  • Farina di frumento 00: 800-900 gr.
  • Sale: 1 cucchiaino per caffè 
ingredienti per gli gnocchetti di ricotta e spinaci

ingredienti per gli gnocchetti di ricotta e spinaci

Preparazione degli gnocchetti di ricotta e spinaci

  1. Pulire e lavare gli spinaci, metterli in una pentola senza acqua, coprire e cuocerli a fuoco molto basso fino a quando saranno cotti e molto morbidi;
  2. metterli in un colapasta eliminando tutto il succo, quindi strizzarli schiacciandoli con un cucchiaio;
  3. una volta asportato tutto il succo, dagli spinaci, ridurli ad un purea cremosa;
  4. in una grande ciotola miscelare le uova, la ricotta, il sale, la purea di spinaci e amalgamare bene il tutto;
  5. aggiungere gradatamente la farina e impastare continuamente con le mani fino ad ottenere una pasta morbida ed elastica che tende ad appiccicarsi leggermente alle dita;
  6. cospargere un pòdi farina sul tavolo di lavoro (spianatoia), tagliare la pasta a pezzi e rotolare ogni pezzo con le mani, sul tavolo, fino ad ottenere un tubo dello spessore di 1 cm., quindi, con il coltello tagliarlo in tanti piccoli segmenti di 1 cm. (vedi foto) rotolarli un attimo nella farina che è sul tavolo;
  7. raccogliere gli gnocchetti in piatti o vassoi sopra la carta assorbente da cucina o tovaglioli, in modo che non si attacchino ai piatti o vassoi;
  8. lasciarli essiccare leggermente per circa 1 ora, poi possono essere conservati, congelati o cucinati facendoli bollire in acqua salata, fino a che vengono tutti a galla.
Gnocchetti di ricotta e spinaci

Gnocchetti di ricotta e spinaci

0 replies

Leave a Reply

Want to join the discussion?
Feel free to contribute!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *