Grongo alla griglia con patatine novelle

Il grongo è un pesce, predatore anguilliforme, molto presente nel mare mediterraneo e in particolare nei mari italiani. Vive alle profondità fino a 1000 metri e si nutre di pesci, molluschi e crostacei. Nei mari italiani ne sono stati pescati esemplari lunghi fino a 2,5 metri e del peso di circa 90 kg., le zone prevalenti di riproduzione, durante l’estate, sono i mari della sardegna. 

Le carni di questo pesce sono bianche, consistenti e saporite, probabilmente, tra le più saporite, in generale.

Unico neo di questo anguilliforme sono le lische, perchè oltre alla lisca centrale simile a quella dell’anguilla, ha una serie di lische più piccole tra le carni, in particolare nella coda, che essendo la parte più sottile ha lische ancora più piccole e difficilmente asportabili.
Difatti la coda solitamente viene asportata e con la testa viene utilizzata, senza frantumarla, per cucinare ottimi brodetti, in quanto conferiscono a questo un sapore eccellente.

Come tutti i pesci ha immense riserve di sostanze utili per l’organismo umano.

L’ideale per la preparazione è acquistare gronghi non più piccoli di 1 kg.

In questa nostra ricetta l’abbiamo cotto alla griglia (elettrica a temperatura regolabile) dopo averlo lasciato in marinata per circa 1-2 ore.

Ingredienti per il grongo alla griglia

  • Grongo: 1 di 1kg. o più
  • Patatine novelle: 500 gr.
  • Sale: q. b.

Ingredienti per la marinata

  • Vino bianco secco: 100 ml.
  • Cipolla: 1
  • Aglio: 2 spicchi
  • Sale: q. b.
  • Origano: 1 cucchiaino per caffè
  • Prezzemolo: alcuni ciuffi
  • Succo di limone: 1
Ingredienti per il grongo alla griglia

Ingredienti per il grongo alla griglia

Preparazione del grongo alla griglia

  1. Eviscerare e lavare bene il grongo, asportare la testa e circa 15-20 cm. della parte della coda, dividere in quattro o più tranci il corpo;
  2. in una ciotola capiente mettere la cipolla tritata finemente, l’aglio e il prezzemolo sminuzzati, il sale e miscelare tutto con le mani in modo che il sale provochi la fuoriuscita di succo dalla cipolla che si amalgamerà con l’aroma del prezzemolo e dell’aglio;
  3. aggiungere il vino, il succo di limone, l’origano e miscelare il tutto;
  4. mettere i tranci di grongo e miscelare con le mani, in modo che si impregnino bene della marinata, lasciar macerare 1-2 ore il grongo nella marinata;
  5. lavare le patatine novelle, senza sbucciarle;
  6. mettere i tranci di grongo e le patatine novelle sulla griglia elettrica e far cuocere per circa 20-30 minuti, capovolgendoli di tanto in tanto, durante la cottura cospargere, di tanto in tanto, sui tranci e sulle patatine il composto residuo della marinata;
Grongo durante la cottura alla griglia

Grongo durante la cottura alla griglia

  1. quando i tranci e le patatine avranno la pelle ben rosolata saranno cotti;
  2. rimuovere il tutto dalla griglia e sistemare nei piatti decorando con foglie di lattuga e fettine di pomodori e servire.
Portata di grongo alla griglia con patatine novelle

Portata di grongo alla griglia con patatine novelle

1 reply

Leave a Reply

Want to join the discussion?
Feel free to contribute!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *