Broccoli

I Broccoli sono benefici per le articolazioni

E’ noto a tutti che i broccoli e altre verdure della stessa famiglia, oltre ad essere ottimi nelle preparazioni gastronomiche, hanno una certa notorietà per i benefici che apportano alla salute dell’organismo. Con una nuova ricerca, per la prima volta, è stato possibile accertare che il sulforafano, una sostanza contenuta in queste verdure, ma in quantità maggiore nei broccoli, influisce positivamente sulla funzionalità delle articolazioni del nostro corpo.

Un team di scienziati, della University of East Anglia (UEA), ha voluto accertare la quantità di sulforafano necessaria per ottenere il miglior effetto sulle articolazioni e in che modo il sulforafano blocca gli enzimi distruttivi intercettando le molecole che causano l’infiammazione delle articolazioni.

I ricercatori hanno anche scoperto, facendo esperimenti sui topi, che quelli nutriti con alimenti ricchi di sulforafano avevano le cartilagini più nella norma e non avevano artrosi, rispetto a quelli nutriti con alimenti privi di sulforafano. I risultati di questa ricerca sono stati pubblicati sulla rivista Arthritis and Rheumatism Journal.

Ricche di Sulforafano sono tutte le verdure crocifere e cioè: broccoli, cavolfiori bianchi e verdi, cavolini di Bruxelles, cavolo cappuccio, cavolo, cavolo cinese, tuttavia la maggiore quantità di sulforafano è contenuta nei broccoli.

Broccoli

Broccoli

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *