Il vino rosso accresce la libido della donna

Vino rosso: come utilizzare nel migliore dei modi la ricchezza di proprietà di questa preziosa bevanda anche nell’amore. Si sapeva che lo champagne ha un forte potere afrodisiaco, anche per l’utilizzo, addizionale, durante la preparazione di molti prodotti chimici.
L’ultima scoperta, che anche il vino rosso aumenta la (desiderio sessuale) principalmente nelle donne, è tutta italiana e proviene dalla città di Chianti, la patria del nostro vino rosso. Infatti nell’Ospedale di Chianti un’equipe di medici diretta dal dottor Nicola Mondaini (andrologo) e dal professor Vincenzo Miron, ordinario di urologia a Napoli, hanno condotto esperimenti scientifici coinvolgendo 800 persone.

I risultati delle ricerche sono stati pubblicati Journal of Sexual Medicine, infatti è risultato che il vino rosso sensibilizza e stimola il desiderio sessuale delle donne. Dopo aver bevuto un bicchiere di vino rosso, nella donna, si instaura un maggior afflusso di sangue nelle zone erogene.

libido

L’effetto positivo del vino dipende principalmente dai polifenoli il principale dei quali è il resveratrolo. Ma, come ha dichiarato il dottor Mondaini, una sola goccia di vino contiene centinaia di polifenoli e di molecole attive che hanno effetti diversi sugli esseri umani.

Ciò che è molto importante è la dose di vino che si ingerisce, infatti se il quantitativo è superiore a quanto necessario si ottiene l’effetto opposto, cioè una repentina diminuzione del desiderio sessuale.

Il dottor Mondaini ha precisato che le donne che sanno bere del buon vino rosso sono di norma quelle che sanno fare bene l’amore e ne sanno apprezzare il piacere.

calice di vino rosso

calice di vino rosso

Informazioni tratte da “Il Mattino.it” (16 agosto 2009).

1 reply
  1. real estate Spain Catral
    real estate Spain Catral says:

    Howdy! Quick question that’s completely off

    topic. Do you know how to make your site mobile friendly? My site looks weird when

    browsing from my iphone4. I’m trying to find a theme or plugin that

    might be able to resolve this problem. If you have any suggestions, please share.

    Many thanks!

Leave a Reply

Want to join the discussion?
Feel free to contribute!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *