Insalata di Piovra o Polpo verace

Insalata di Piovra o Polpo verace

L’Insalata di Piovra o Polpo verace è molto semplice da preparare ed ha un sapore ottimo. Le carni del polpo contengono

proteine molto facilmente digeribili, inoltre, sono ottime fonti di acidi grassi omega3.

Nel polpo, i carboidrati, sono praticamente inesistenti e tutto ciò lo rende un prodotto dietetico e molto benefico alla salute dell’organismo.

Con il consumo 100 gr. di carne di polpo assumiamo solo 60 calorie, quindi, questa insalata è ottima anche per coloro che devono o vogliono seguire una dieta ipocalorica per dimagrire.

Ingredienti per l’insalata di polpo

  • Piovra o polpo verace, fresco: 1 da 1 kg. circa
  • Aglio: 2-3 spicchi
  • Prezzemolo: 1 ciuffo
  • Limone, succo: 1
  • Olio d’oliva extravergine: 1-2 cucchiai

Preparazione dell’insalata di polpo

    1. Svuotare il sacco del polpo dalle interiora, asportare gli occhi e asportare il becco presente nella parte centrale tra i tentacoli;
    2. sciacquarlo bene ad acqua corrente;
    3. versare tre dita di acqua in una pentola e portarla ad ebollizione;
    4. prendere il polpo, pulito, per il sacco e immergerlo lentamente nell’acqua bollente, in modo che i tentacoli al contatto si arrotolino su se stessi verso la testa;
    5. immergere completamente il polpo nell’acqua e quando il bollore è abbastanza sostenuto ridurre la fiamma a metà e coprire la pentola con il coperchio;
    6. fare cuocere per circa 30 minuti, se il polpo piace morbido;
    7. prelevare dalla pentola e su di un tagliere tagliare il polpo a pezzetti non troppo piccoli, quindi, mettere tutti i pezzetti in una insalatiera;
    8. sminuzzare gli spicchi di aglio, il prezzemolo cospargerli sul polpo;
    9. versare il succo del limone, l’olio d’oliva extravergine e mescolare bene;
    10. riporre l’insalata di polpo nel frigorifero per circa 30 minuti prima di servire in tavola.
Insalata di Piovra o Polpo verace

Insalata di Piovra o Polpo verace

0 replies

Leave a Reply

Want to join the discussion?
Feel free to contribute!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *