Insalata Greca, ortaggi, olive e formaggio “Feta”

L’Insalata Greca è servita nei ristoranti più rinomati e costosi. Questa insalata, nel passato, è stata il piatto quotidiano dei contadini greci, in grado di soddisfare, economicamente, l’appetito e non richiede l’impiego di particolari prodotti, ma tutti prodotti molto comuni e normalmente reperibili. Un insalata al tempo stesso, semplice e geniale.
Ciò che principalmente conferiscono, all’insalata greca, un gusto raffinato sono le olive nere e il formaggio morbido Feta.
Nel mescolare l’insalata i frammenti di Feta si appiccicano agli ortaggi e con l’origano, la maggiorana e le olive danno quel retrogusto piccante, all’insieme.
È consigliabile acquistare olive nere con il nocciolo e denocciolarle in casa al momento di preparare l’insalata.
Tutti gli ingredienti, in questa insalata, si fondono armonicamente per un piatto decisamente saporitissimo.
Ed è anche per questo che l’Insalata Greca è diventato un piatto così famoso.

Ingredienti per l’Insalata Greca

  • Formaggio Feta: 200 gr.
  • Peperoni dolci: 1
  • Pomodori: 2-3
  • Cetriolo: 1
  • Olive nere: 200 gr.
  • Cipolla, bianca o rossa: 1
  • Olio d’oliva extravergine: q. b.
  • Origano: a piacere

Ingredienti per l'Insalata Greca

Preparazione dell’Insalata Greca

  1. Tagliare cubetti di circa le stesse dimensioni: cipolla, cetrioli, pomodori, peperoni;
  2. denocciolare le olive e dividerle a metà;
  3. mescolare tutto in una grande insalatiera, irrorare con oliom d’oliva extravergine e cospargere una buona quantità di origano (quest’ultimo se strofinato fra le dita conferisce un aroma più intenso);
  4. miscelare il tutto bene, quindi, mettere nei piatti, sovrapporre il formaggio Feta a cubetti e cospargere un po’ di origano;
  5. il formaggio Feta si sgretolerà mescolando l’insalata, nei piatti, pertanto non bisogna aggiungere sale in quanto il formaggio conferirà la sufficiente salatura;
  6. servire immediatamente, consumare con crostini, crackers o pane fresco.

Insalata Greca, ortaggi, olive e formaggio Feta

0 replies

Leave a Reply

Want to join the discussion?
Feel free to contribute!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *