KEFIR, grani, funghi

Kefir fatto in casa con Grani funghi di Kefir

Kefir fatto in casa con i Grani. Che cosa è il Kefir? La storia di questo miracolo della natura è approssimativamente la seguente. Migliaia di anni fa, i pastori delle montagne del Caucaso a sud dell’attuale Russia, (qualcuno sostiene delle montagne del Tibet), hanno scoperto, per caso, dei composti proteici a forma di grappoli in un sacchetto di pelle di capra contenente latte crudo di capra inacidito.
Nessuno di loro aveva cognizioni mediche, malgrado ciò iniziarono a bere quel latte inacidito e denso, con loro sorpresa, col tempo,  cominciarono a sentirsi più attivi, sani, forti e liberi da malattie, da allora il consumo giornaliero di quel latte fermentato da quei composti (funghi) li rese oltre che più sani, anche più longevi. Sostanzialmente avevano scoperto il Kefir.

I grani, o funghi del Kefir sono letteralmente colmi di microrganismi benefici, micro e macro nutrienti, vitamine e minerali. Essi comprendono le proteine, vitamina B, K, potassio, magnesio, fosforo, acido folico e molte altre sostanze.
Il Kefir contiene diversi ceppi di batteri che non sono presenti nello yogurt naturale, questi sono i Lactobacillus, Leuconostoc, Acetobacter, Streptococcus e Pseudomonas, inoltre contiene vari ceppi di lieviti.

E’ importante sapere che i batteri buoni contenuti nel Kefir sono in grado di colonizzare il tratto gastrointestinale e viverci, mentre i batteri contenuti nello yogurt naturale possono solo essere l’alimento dei batteri già esistenti nell’intestino. In pratica il Kefir può riprodurre e ricostituire la nostra flora batterica gastrointestinale mentre lo yogurt naturale può solo alimentarla.

Il Kefir si riproduce a temperatura ambiente utilizzando i grani, funghi, di Kefir e richiede la sostituzione del latte ogni 24 ore.
Il Kefir ha un sapore somigliante a quello del lievito perché in esso sono contenuti i lieviti minerali della coltura ed, è più acido rispetto allo yogurt.
I grani, funghi, di Kefir si riproducono automaticamente e sono per questo molto economici, importante averne un’attenta cura e si riproducono un numero infinito di volte.

Il Kefir può essere bevuto da tutti, giovani, anziani, uomini, donne anche in gravidanza, bambini.
E’ un prodotto sicuro, naturale e nutriente.
In virtù della proprietà dei grani del Kefir di distruggere il lattosio il Kefir ideale per le persone che soffrono di intolleranza al lattosio.
Il Kefir può essere bevuto tutti i giorni. La dose minima raccomandata giornalmente, per apprezzarne pienamente i benefici, è di 250 ml.

Come prendersi cura dei grani, funghi, di Kefir

  • Mettere i grani, funghi, di Kefir in un barattolo o una brocca di vetro, ben puliti, riempirli per tre quarti con latte fresco, il dosaggio è di 1 bicchiere di latte da 200 ml. per un cucchiaio di grani, funghi, di Kefir.
  • Mescolare delicatamente con un cucchiaio di legno o di plastica, chiudere il barattolo con una garza o un foglio di carta assorbente per cucina per mezzo di un elastico, per evitare che vadano dentro dei moscerini;
  • tenere il barattolo a temperatura ambiente e attendere 24 ore. Il sapore e La consistenza del Kefir dipenderà dalla durata della fermentazione, più questa sarà lunga più denso e acido sarà il Kefir;
  • quando raggiunge la consistenza e il sapore desiderato è necessario mescolare delicatamente e filtrare con un colino non metallico;
  • raccogliere il Kefir da bere e lavare i grani, funghi, di Kefir nel colino ad acqua corrente non troppo fredda, lavare bene il barattolo o brocca, rimettere dentro il grani, funghi, di Kefir e la quantità di latte in base al dosaggio;
  • continuare con la stessa procedura ogni 24 ore per ottenere sempre Kefir fresco.

Proprietà benefiche del Kefir che è anche un importante probiotico

  • Antibatteriche;
  • antifungine;
  • un bicchiere di Kefir fornisce il 20% della dose giornaliera raccomandata di calcio, necessario per le ossa e per i denti;
  • calmante e rilassante per effetto del contenuto di Triptofano, amminoacido essenziale;
  • fornisce 40-60 calorie, a secondo del contenuto di grassi del latte utilizzato;
  • fornisce proteine complete che danno una maggiore sensazione di sazietà, per questo è ideale nella dieta dimagrante e il mantenimento di un buono stato di salute;
  • regola il sistema immunitario che agisce come autodifesa naturale contro le malattie;
  • migliora la microflora intestinale;
  • stimola la circolazione del sangue;
  • regola il colesterolo;
  • mantiene corretti valori di glicemia;
  • normalizza la pressione arteriosa;
  • rallenta l’invecchiamento;
  • ha effetto anticancerogeno;

I grani, funghi, di Kefir non sono riproducibili artificialmente, ovunque è possibile reperirli sono esclusivamente quelli della riproduzione perpetua dell’antica fonte originale. I grani, funghi, di Kefir si riproducono e moltiplicano rapidamente, per questo coloro che li posseggono sono predisposti a condividerli per pochi soldi o anche gratis.

Nota a margine: Esistono due varietà di grani, funghi, di kefir: Kefir d’acqua che ha un colore cristallino giallastro, e il Kefir di latte, che ha un aspetto bianco panna. Entrambi sono bevande molto gustose e hanno molte proprietà benefiche per la salute dell’organismo. Tuttavia, il Kefir del latte è quello che ha le maggiori proprietà benefiche.
KEFIR, grani, funghi

KEFIR, grani, funghi

0 replies

Leave a Reply

Want to join the discussion?
Feel free to contribute!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *