Pizza, Calzone, di Scarola, tagliata

Pizza, Calzone, di Scarola

La Pizza di Scarola Riccia o Indivia, è una specialità tipica della cucina napoletana ed è una tradizione prepararla durante le feste di Natale e Capodanno come l’insalata di rinforzo. Tradizionalmente la pizza di scarola si prepara con pasta a sfoglia ed è una pizza a forma di

torta, da tagliare a tranci per ogni porzione, ripiena di scarola stufata con uva sultanina, pinoli, olive e capperi, la cosiddetta “scarola uso Natale” napoletana.

Noi, con questa ricetta, abbiamo deciso di preparare i calzoni di scarola, cioè, pizze preparate con classica pasta per pizze con l’aggiunta di 2-3 cucchiai di olio, ripiene di scarola uso Natale, mono porzione.

In alternativa alla pasta normale si può utilizzare anche la pasta a sfoglia per preparare i calzoni.

Questa ricetta è particolarmente adatta per coloro che sono vegetariani, in quanto non sono stati utilizzati ingredienti di origine animale.

Ingredienti per la pizza, calzone

  • Farina: 500 gr.
  • Acqua: 250 ml.
  • Sale: 1 cucchiaino
  • Olio di oliva extravergine: 2-3 cucchiai
  • Lievito di birra, fresco: 20 gr.

ingredienti per il ripieno

  • Scarola riccia (indivia): 1-2
  • Uva sultanina: una manciata
  • Olive nere di Gaeta: 15-20
  • Capperi sotto sale: 1 cucchiaio
  • Pinoli: 1 cucchiaio
  • Olio di oliva extravergine: 3-4 cucchiai
  • Aglio: 1 spicchio
Ingredienti per la Pizza, Calzone, di Scarola

Ingredienti per la Pizza, Calzone, di Scarola

Preparazione della pizza, calzone, di scarola

  1. Sciogliere il lievito in acqua tiepida e mescolarlo con la farina, il sale e l’olio, impastare fino ad ottenere un impasto elastico morbido;
  2. formare una sfera con l’impasto e lasciarla nella ciotola, coperta con uno tovagliolo, in un luogo caldo per 2-3;
impasto

impasto

  1. sciacquare bene la scarola ad acqua corrente, asportare il torsolo, a piacere si possono dividere, in due, le foglie o lasciarle intere;
  2. versare l’olio in una pentola e soffriggere lo spicchio di aglio, quando sarà colorito asportarlo e gettarlo via;
  3. mettere il pentola la scarola riccia, aggiungere i capperi tagliati a metà, coprire e lasciar cuocere a fuoco medio basso;
  4. quando la scarola sarà ridotta di volume aggiungere l’uva sultanina, le olive snocciolate e tagliate a metà e i pinoli, fare cuocere ancora a pentola scoperta in modo da ammorbidire bene la scarola e far evaporare parte del liquido in eccesso;
scarola riccia, pronta

scarola riccia, pronta

  1. lavorare l’impasto sul tavolo da lavoro, dividere in panetti ognuno sufficiente per un calzone e lavorarli con le mani o se si preferisce, con il mattarello;
  2. sistemare parte della scarola su metà della sfoglia per pizza e ripiegarla a portafoglio per ottenere il calzone;
sistemazione ripieno

sistemazione ripieno

  1. per saldare bene le due parti, prima di ripiegare a portafoglio, inumidire il bordo della pizza con il dito bagnato in acqua;
Pizza, Calzone, di Scarola da cuocere

Pizza, Calzone, di Scarola da cuocere

  1. adagiare i calzoni nella teglia del forno su di un foglio di carta forno e infornare, dopo aver riscaldato il forno a 220°, lasciar cuocere per 20 minuti, fino a veder colorire i calzoni;
Pizza, Calzone, di Scarola da cuocere

Pizza, Calzone, di Scarola da cuocere

  1. prelevare, dal forno, i calzoni cotti e servire caldi.
Pizza, Calzone, di Scarola

Pizza, Calzone, di Scarola

Pizza, Calzone, di Scarola, tagliata

Pizza, Calzone, di Scarola, tagliata

Pizza, Calzone, di Scarola, tagliata

Pizza, Calzone, di Scarola, tagliata

1 reply

Trackbacks & Pingbacks

  1. […] in questo tempo si preparerà la farcitura dei panini, con questa ricetta: pizza, calzone di scarola; […]

Leave a Reply

Want to join the discussion?
Feel free to contribute!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *