Plumcake al Caramello

Plumcake al Caramello

Quando si è colti dalla voglia di un dolce squisito è l’occasione per preparare, in casa, il Plumcake al Caramello. L’unico svantaggio di questo magnifico dessert, così soffice e delizioso, è quello che sparisce rapidamente, in quanto nessuno saprà rinunciare ad una fetta di questo dolce con il caramello filante.

Questo dessert è ottimo per il, per accompagnare gelati, arricchito con succose bacche e frutti di bosco.

Ingredienti per il plumcake al caramello

  • Farina: 200 gr.
  • Uova: 3
  • Burro di panna naturale, fuso: 80 gr.
  • Caramello liquido: 4-5 cucchiai, più 4-5 cucchiai per rivestimento
  • Zucchero semolato: 80 gr.
  • Lievito in polvere per dolci: 1 cucchiaio
  • Sale: 2 pizzichi
  • Vaniglia o cannella: un pizzico a piacere
  • Liquore o rum per impregnare: 3-4 cucchiai
  • Fragole: q. b. per decorazione

preparazione del plumcake al caramello

  1. Mescolare 4-5 cucchiai di caramello liquido con il burro fuso e sbattere le uova con lo zucchero;
  2. mescolare setacciandola, la farina con il sale e il lievito, quindi, unire tutti gli ingredienti e mescolare bene;
  3. ungere il fondo e i bordi interni con un po’ di burro, quindi cospargere con pane grattugiato, in modo che si appiccichi alle parti unte, quindi, versare l’impasto preparato nella forma;
impasto nella forma

impasto nella forma

  1. preriscaldare il forno a 180 gradi e infornare la forma con l’impasto per il plumcake, quindi, cuocere 30-40 minuti a 180 gradi;
  2. quando il plumcake sarà ben colorito inerire a fondo uno stuzzicadenti, lungo, per accertarsi che l’interno sia ben asciutto;
  3. estrarre il plumcake, dal forno, e mentre è ancora caldo versarvi sopra il rum o il liquore;
Plumcake cotto

Plumcake cotto

  1. quando il plumcake sarà raffreddato estrarlo dalla forma e cospargerlo interamente col caramello, quindi, guarnire con le fragole o altre bacche a scelta.
Plumcake al Caramello

Plumcake al Caramello

0 replies

Leave a Reply

Want to join the discussion?
Feel free to contribute!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *