Ravioli cinesi con Gamberi e Salmone al vapore

Ravioli cinesi con Gamberi e Salmone al vapore

I “Ravioli cinesi con Gamberi e Salmone al vapore” sono un delizioso e leggero pasto. Se si dispone di una pentola per la cottura a vapore si ottiene la cottura ideale per questo piatto che risulterà, in questo modo, dietetico, nutriente e saporito. Questi ravioli si completano ottimamente con una salsa di pomodoro in agrodolce che è possibile acquistare già pronta o preparare con la passata di pomodori, aggiungendo il sale, lo zucchero, spezie a piacere.

Ingredienti per i ravioli cinesi

  • Farina: 300-350 gr.
  • Gamberi sgusciati: 100 gr.
  • Zenzero tritato finemente: 5 gr.
  • Salsa di soia: 1 cucchiaino
  • Sale: q. b.
  • Salmone fresco, tritato: 200 gr.
  • Salsa di pomodori in agrodolce: a piacere

Preparazione dei ravioli cinesi

  1. Tritare e mescolare i gamberi e il salmone con sale, zenzero e salsa di soia;
  2. impastare la farina con un bicchiere di acqua e lasciar riposare per 30 minuti;
  3. rotolare la pasta, stenderla in una sfoglia sottile e tagliare in dischi di 6-7 cm di diametro;
  4. al centro di ogni disco il trito di pesce, quindi pressare i bordi dei dischi per chiudere bene i ravioli;
  5. ungere la parte di pentola che conterrà i ravioli in cottura;
  6. mettere in cottura al vapore per circa 10-15 minuti;
  7. servire caldi con la salsa di pomodoro in agrodolce.
Ravioli cinesi con Gamberi e Salmone al vapore

Ravioli cinesi con Gamberi e Salmone al vapore

 

0 replies

Leave a Reply

Want to join the discussion?
Feel free to contribute!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *