Salmone, in padella, con finocchi e porri

Abbiamo utilizzato i finocchi e i porri, fritti e stufati, per creare una sorta di salsa o condimento, dal sapore delicato e leggero. Il salmone cotto in padella insieme agli altri ingredienti creano un connubio eccezionale in quanto il retrogusto di anice, caratteristico del finocchio e il sapore leggermente piccante, tipico dei porri rendono questa pietanza di salmone particolarmente originale, fragrante e saporita.

Ingredienti per il Salmone con finocchi e porri

  • Salmone: 500-600 gr.
  • Finocchi: 1
  • Porri: 1
  • Olio d’oliva extravergine: 3 cucchiai
  • Sale: q. b.
  • Limone, succo: 1

Ingredienti per il Salmone, in padella, con finocchi e porri

Preparazione del Salmone con finocchi e porri

  1. Cospargere le fette di salmone con il succo di limone;
  2. lavare il finocchio e tagliarlo a cubetti;
  3. lavare il porro e tagliarlo a rondelle;
  4. versare l’olio d’oliva in una padella, aggiungere le rondelle di porro e i cubetti di finocchio;
  5. fare soffriggere un po’, quindi fare cuocere a fuoco medio 5 minuti, mescolando di tanto in tanto, prima di spegnere il fuoco aggiungere il sale;
  6. prelevare il tutto, dalla padella e, in essa mettere i pezzi di salmone e su questi il porro e finocchio già cotto, coprendo uniformemente i pezzi di pesce con questa miscela fragrante;
  7. coprire la padella con il coperchio e fare cuocere a fuoco basso 15-20 minuti;
  8. a cottura ultimata mettere nei piatti, adornare con rondelle di porri e l’erbetta verde del finocchio, servire caldo.

Salmone, in padella, con finocchi e porri

0 replies

Leave a Reply

Want to join the discussion?
Feel free to contribute!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *