Salsa argentina Chimichurri

La salsa argentina chimichurri è l’ideale per gli amanti del barbecue. Questa salsa è, tradizionalmente, utilizzata da più di cento anni ed è perfetta per carne e pesce alla brace. In Argentina e in Uruguay sono tutti golosi di questa salsa che ha un sapore piccante e piacevolissimo. La salsa chimichurri, secondo la leggenda, prende il nome dal soldato irlandese Jimmy Curry che la creò, gli argentini con il loro linguaggio trasformarono (Jimmy Curry) in chimichurri.
Noi pubblichiamo la ricetta tradizionale, che abbiamo preparato e gustato ma, esistono molte varianti con aggiunta di ingredienti come: paprika, peperoncino rosso o jalapenos, pomodoro, alloro.

Ingredienti per la salsa chimichurri

  • Prezzemolo: 1 mazzetto
  • Olio d’oliva extravergine pressato a freddo: 8 cucchiai
  • Aglio: 2 spicchi
  • Cipolle bianche: metà
  • Origano secco: 1 cucchiaino
  • Aceto bianco di vino: al gusto
  • Pepe nero e sale: a piacere

Ingredienti per la Salsa argentina Chimichurri

Preparazione della salsa chimichurri

  1. Sminuzzare grossolanamente aglio, cipolla, prezzemolo e mettere nel frullatore;
  2. aggiungere pepe nero, olio d’oliva e frullare bene il tutto;
  3. aggiustare, secondo il proprio gusto, di aceto, sale e se necessario aggiungere 2 cucchiai di olio;
  4. mettere la salsa ottenuta in una coppa o in un barattolo e conservarla in frigorifero 2-3 ore per far amalgamare i sapori;
  5. servire con grigliate o arrosti di carne o di pesce.

Salsa argentina Chimichurri

0 replies

Leave a Reply

Want to join the discussion?
Feel free to contribute!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *