Salsa russa "Adjika"

Salsa russa “Adjika”

аджикаAdjika Salsa agro-dolce di origine Russa, che ha come ingredienti principali i peperoni rossi dolci (gagashari in Russia) in Italia meglio noti con il nome di Peperoni Topepo (in Campania, papacella), il vero nome scientifico è: caspicum annum, appartenente alla famiglia delle solanacee, (questa è la denominazione, anche, del peperoncino rosso piccante).

Il pregio principale di questa salsa è quello di non essere cotta, completamente vegetale e senza aggiunta di grassi, questo permette agli ingredienti utilizzati di mantenere inalterati i loro valori nutritivi, di digeribilità e il loro valore terapeutico.

Gli ingredienti utilizzati nell’adjika hanno alte caratteristiche terapeutiche, naturali, tra questi una citazione particolare per l’AGLIO antibiotico e antisettico naturale nonché regolatore naturale della Pressione Arteriosa che ha il pregio di prevenire malattie Cardiovascolari. Il PEPERONE ha origine millenaria in Centro e Sud America dove si trova anche allo stato selvatico. Uno dei popoli che ha utilizzato molto il peperone è quello Azteco, in seguito gli Spagnoli ne fecero un grande uso. Cristoforo Colombo di ritorno dal suo famoso e storico viaggio lo portò in Europa.

Il peperone si diffuse molto nell’Europa meridionale nel XVI secolo ma solo come pianta ornamentale per la vivacità dei colori dei suoi frutti. In Italia il Peperone è diffusissimo ed è diventato un alimento richiestissimo in tutte le stagioni, ogni anno a Carmagnola riscuote enorme successo la relativa sagra. In periodo successivo cominciò a diffondersi in Romania, Bulgaria ed in tutta l’Europa dell’Est.

Il Peperone contiene moltissimo Carotene, vitamina A, abbondante vitamina C, fosforo, potassio e magnesio.
L’ADJIKA si prepara in modo semplice e veloce e può essere conservata in frigorifero chiusa in barattoli di vetro per un periodo abbastanza lungo, 1 mese o 2.

E’ possibile utilizzare questa salsa per arricchire il gusto e l’aroma di differenti pietanze, quali: minestre, maccheroni, porridge (pappa d’avena), carne lessa, pesce lesso. Molto gustosa anche per preparare antipasti con crostini, cracker ecc… in pratica ognuno potrà scegliere, secondo il proprio gusto, con quali piatti abbinare questa appetitosa e saporita salsa.

Nel suo complesso questa salsa contiene vitamine, minerali e cellulosa.
Se al momento di preparare questa salsa dovesse mancare in casa qualche suo ingrediente è possibile fare senza.

Ingredienti per la salsa Adjika

  • 200 gr. peperoni topepo
  • 120 gr. aglio
  • 200 gr. carote
  • 200 gr. mele
  • 100 gr. radice di prezzemolo
  • 200 gr. pomodoro
  • 50 gr. aceto di vino
  • zucchero quanto basta
  • sale quanto basta

Preparazione della salsa Adjika

  1. Lavare tutti i prodotti e tagliarli a pezzi
  2. Tritare tutti i pezzi in un tritaverdure o tritacarne
  3. Mettere insieme in un contenitore tutti i prodotti tritati
  4. Aggiungere l’aceto. Aggiungere zucchero e sale a vostro gradimento
  5. Miscelare il tutto
  6. A questo punto la salsa è pronta per essere consumata.

аджика

2 replies
  1. veronica
    veronica says:

    Non é di origine russa,ma georgiana,e gogosari é in rumeno

Trackbacks & Pingbacks

  1. […] polposa, succosa e di colore rosso in quanto gli ingredienti utilizzati, peperoni dolci “topepo“, pomodori, sono di colore rosso vivo, la carota contrasta per il suo colore […]

Leave a Reply

Want to join the discussion?
Feel free to contribute!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *