Salsa Zaziki con formaggio Feta

La Zaziki è una salsa greca, pastosa, ottima anche come antipasto spalmata su crostini. Tradizionalmente viene servita con pane di tipo casereccio, fresco, e olive. La salsa zaziki può essere utilizzata per accompagnare carne o pesce alla griglia o lesso, ai quali conferirà la ricchezza del suo sapore e profumo, magico.
La zaziki preparata con, formaggio greco, Feta acquista una consistenza densa e un ottimo gusto ricco che soddisferà i palati più fini appassionati di alimenti semplici, sani e naturali.

Ingredienti per la salsa zaziki con formaggio feta

  • Yogurt naturale: 300 gr.
  • Cetriolo, fresco: 2
  • Aglio: 2-3 spicchi
  • Formaggio Feta: 100 gr.
  • Prezzemolo: 2-3 ciuffi
  • Olio d’oliva extravergine: 3 cucchiai
  • Succo di limone: 1 cucchiaio

Ingredienti per la Salsa Zaziki con formaggio Feta

Preparazione della salsa zaziki con formaggio feta

  1. Sbucciare i cetrioli e grattugiarli con la grattugia per ortaggi, trafila fori grandi;
  2. raccogliere la polpa in un colino molto fitto e spremerne tutto il succo;
  3. con la stessa trafila grattugiare il formaggio Feta;
  4. mesco lare il formaggio grattugiato, il prezzemolo tritato fine e la polpa dei cetrioli con lo yogurt;
  5. aggiungere gli spicchi d’aglio spremuti con lo spremiaglio, l’olio d’oliva e il succo di limone;
  6. mescolare bene tutto il composto;
  7. di norma non occorre aggiungere sale perché il formaggio Feta è abbastanza salato, ma assaggiare ed eventualmente aggiungerne a proprio gusto;
  8. conservare la salsa zaziki ottenuta in frigorifero per 30-40 minuti;
  9. servire, come antipasto, con pane fresco, crostini, o, come salsa, accompagnando carne e pesce.

Salsa Zaziki con formaggio Feta

2 replies
  1. Luca M.
    Luca M. says:

    Wow!! molto gustoso, semplice e utile. Grazie!

  2. Giuly
    Giuly says:

    Ho parecchi cetrioli in questo periodo nell’orto, quindi proverei a fare questa salsa per congelarla. Sarà buona da scongelata?

Leave a Reply

Want to join the discussion?
Feel free to contribute!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *