Sgombro alla pizzaiola

Sgombro alla pizzaiolaLo sgombro è uno squisito pesce azzurro presente nel mediterraneo, mar nero e coste atlantiche europee e nordamericane. Nel primo periodo della loro vita, riuniti in branchi, frequentano i litorali addentrandosi anche nei porti e nelle darsene alla ricerca di piccolissimi pesci che rappresentano il loro nutrimento.

Quando raggiungono una discreta taglia l’intero branco si allontana dai litorali per vivere in mare aperto riunendosi con altri sgombri di taglia più grossa.

Le carni dello sgombro sono bianche e molto morbide.

E’ un pesce adatto nelle diete in quanto ricco di vitamine e sali minerali, nonchè acidi grassi Omega 3 utilissimi alla salute del nostro organismo.

Ingredienti

sgombri 1 circa 600 gr. o (2 da 300 gr.)
pomodori o passata di pomodoro 250 gr.
aglio 2 spicchi
origano e sale quanto basta
capperi 10
olio di oliva extravergine 30 cl.

Preparazione

  • Preparate un tegame adatto a contenere lo o gli sgombri, con l’olio d’oliva;
  • eviscerare, pulire bene la pancia e lavare lo sgombro;
  • affettare gli spicchi di aglio finemente e immeterli nel tegame con l’olio;
  • soffriggere 1 minuto a fuoco basso;
  • immettere il pomodoro nel tegame, quindi lo sgombro;
  • aggiungere l’origano, il sale e, i capperi sminuzzati;
  • cuocere a fuoco basso e tegame coperto per 20 minuti;
  • avere l’accortezza capovolgere lo sgombro dopo 10 minuti di cottura;
  • a cottura ultimata, prelevare dal tegame lo sgombro e sistemarlo nel vassoio di portata;
  • contornarlo della sua salsa pizzaiola e guarnire il vassoio con dei rametti di prezzemolo.

Sgombro alla pizzaiola

0 replies

Leave a Reply

Want to join the discussion?
Feel free to contribute!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *