Strudel di prugne

Questa è un’altra versione, di strudel, molto popolare. Le prugne fresche sono frutti molto morbidi e succosi e nel ripieno dello strudel abbiamo aggiunto frutta secca, uva sultanina, prugne secche e noci. In questo modo il ripieno dello strudel è risultato abbastanza asciutto, condizione indispensabile per ottenere un’ottima cottura. Bisogna fare attenzione, nella preparazione, perché eventualmente necessita aggiungere o diminuire il quantitativo di farina, prevista nella lista degli ingredienti, questo dipenderà dalle sue proprietà assorbenti a secondo della varietà, del paese di produzione e dalla percentuale di glutine.

Ingredienti per l’impasto

  • Farina 00: 400 gr.
  • Aceto di vino 6%: 1 cucchiaio da tavola
  • Olio d’oliva extravergine: 3 cucchiai da tavola
  • Sale: mezzo cucchiaino per caffè
  • Uova: 2
  • Acqua calda: 150 ml.
  • Burro: 150 gr.

Ingredienti per il ripieno

  • Prugne fresche: 1 kg.
  • Prugne secche: 200 gr.
  • Uva sultanina: 200 gr.
  • Zucchero semolato: 5-6 cucchiai
  • Noci: 10
  • Pane grattugiato: 6-7 cucchiai

Ingredienti per lo Strudel di prugne

Preparazione dello strudel di prugne

  1. Mettere in una ciotola, capiente, la farina setacciata, mescolarla con il sale, fare un incavo al centro e mettervi le uova , l’olio e l’aceto;
  2. iniziare a impastare con le mani, lavorando dal centro, aggiungere gradatamente l’acqua tiepida;
  3. continuare a impastare con le mani per circa 15-20 minuti, fino a ottenere un impasto morbido ed elastico che non si attacchi più alle dita;
  4. suddividere ora, l’impasto in 8 sfere che dovranno essere appiattite, unte e sovrapposte a due a due, quindi, mettere in frigorifero in un vassoio coperto, queste 4 forme di impasto, per 2 ore;

Panetti di impasto per lo strudel

  1. tagliare le prugne a pezzi grossi, poi, tagliare a pezzetti piccoli tutta la frutta secca e mescolarla con le prugne tagliate a pezzi, lo zucchero e 2 cucchiai di pane grattugiato;
  2. dopo il tempo necessario, prelevare l’impasto dal frigorifero, spalmare su due dei quattro panetti con burro e a questi sovrapporre gli altri due, ora avremo solo due panetti di impasto;
  3. con il mattarello iniziare a lavorare ad uno ad uno i due panetti, rendendoli il più sottile possibile;
  4. continuare ad assottigliare la pasta allungandola, anche con le mani, gradualmente in tutte le direzioni, fino a farla diventare quasi trasparente;
  5. lubrificare le due sfoglie ottenute con il burro fuso, cospargere su di esse un sottile velo di pane grattugiato e cospargere su tutta la superficie metà del ripieno su ogni sfoglia;
  6. arrotolare la sfoglia su se stessa, aiutandosi con una tovaglietta umida, per non far rompere la sfoglia sottile, ungere la teglia del forno e depositarvi i due rotoli per gli strudel aiutandosi ancora con la tovaglietta, cospargere su di essi un pò di burro fuso;

Rotoli di Strudel di prugne

  1. cuocere gli strudel nel forno a 180 gradi per 40 minuti, poi abbassare alla temperatura di 130 gradi e continuare la cottura per altri 20-30 minuti;
  2. durante la cottura degli strudel spennellare entrambi i panetti, 3 volte, con burro fuso;
  3. a cottura ultimata lasciar raffreddare gli strudel e cospargerli di zucchero a velo.

Strudel di prugne

Tranci dello Strudel di prugne

0 replies

Leave a Reply

Want to join the discussion?
Feel free to contribute!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *