Testine di agnello al forno

Un piatto molto sostanzioso e appetitoso le “Testine di agnello al forno“. Il cervello contiene sostanze necessarie all’organismo umano, queste rigenerano e rafforzano le nostre cellule cerebrali. Cotte al forno con patate, cipolle e pomodori, le testine di agnello diventano una vera leccornia, per la tenerezza delle carni del rivestimento guanciale, della lingua e per la delicatezza, morbidezza e sapore del cervello.

Fin dall’antichità le testine d’agnello sono un degli alimenti caratteristici dei pastori sardi.

Ingredienti per le testine di agnello al forno

  • Testine di agnello: 2
  • Patate: 500 gr.
  • Pomodori: 400 gr.
  • Cipolle: 2
  • Salvia: 2-3 foglie
  • Scalogno: 2
  • Vino bianco secco: mezzo bicchiere
  • Aglio: 2 spicchi
  • Olio d’oliva extravergine: 100 ml.
  • Prezzemolo: qualche ciuffo
  • Sale: q. b.
Ingredienti per le stestine d'agnello al forno

Ingredienti per le testine d'agnello al forno

Preparazione delle testine di agnello al forno

  1. Lavare bene con delicatezza le testine d’agnello, già tagliate a metà;
  2. nella teglia da forno mettere l’olio, le teste d’agnello, le patate tagliate in quattro parti o a metà, il pomodoro, le cipolle e gli scalogni tagliate a fettine;
  3. cospargere gli spicchi d’aglio e le foglie di salvia sminuzzati, le foglie di prezzemolo, il sale, bagnare il tutto con il vino;
Teste di agnello preparate, da infornare

Teste di agnello preparate, da infornare

  1. infornare a forno caldo a 180 gradi;
  2. fare cuocere 40 minuti circa, controllare quando le testine saranno ben rosolate e le patate cotte;
  3. prelevare dal forno e attendere 5 minuti;
teglia con le teste d'agnello dopo la cottura

teglia con le teste d'agnello dopo la cottura

  1. mettere nei piatti una mezza testina, le patate con il sugo di cottura, adornare con foglie di prezzemolo e servire calde.
Porzione di teste d'agnello al forno

Porzione di teste d'agnello al forno

3 replies
  1. lia
    lia says:

    proprio la ricetta che cercavo,complimenti!
    la farò giusto domani..grazie

Leave a Reply

Want to join the discussion?
Feel free to contribute!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *