Ottime fonti di vitamina C

Vitamina C protegge da Ictus

La Vitamina C riduce il rischio di essere colpiti da Ictus. Mangiare cibi ricchi di vitamina C contribuisce a ridurre il rischio di ictus emorragico. La ricerca è stata condotta dal Dr. Stephen Vanier con un gruppo di colleghi dell’Ospedale Universitario Ponshelyu di Rennes in Francia (Pontchaillou University Hospital de Rennes, France).

La ricerca ha dimostrato che la carenza di vitamina C è un fattore di rischio per lo sviluppo di questo grave tipo di Ictus, così come l’ipertensione, il consumo di alcol e il sovrappeso.

La ricerca è stata condotta coinvolgendo 65 pazienti colpiti da ictus e 65 persone sane, entrambi i gruppi sonp stati sottoposti ad analisi del sangue per il controllo della presenza di vitamina C, il risultato delle analisi ha dimostrato che i pazienti colpiti da Ictus avevano livelli bassi di questa vitamina, alcuni di essi, addirittura avevano livelli talmente bassi da considerarli carenti di vitamina C.

Al contrario, le persone sane avevano, nel sangue, normali livelli di vitamina C. In conclusione è emerso che anche una leggera carenza di vitamina C, nell’organismo, aumenta il rischio di essere colpiti da Ictus del 40%.

Ribes, kiwi, limoni, melograno, arance, broccoli, peperoni, fragole, papaia, sono tutte ottime fonti di vitamina C.

Ottime fonti di vitamina C

Ottime fonti di vitamina C

0 replies

Leave a Reply

Want to join the discussion?
Feel free to contribute!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *