Ali di razza fritte, al limone

La razza (Raja clavata) è un pesce prelibato, le sue carni sono bianche, tenere e le lische sono di tipo cartilaginee. La parte che viene utilizzata, generalmente, sono le ali che si possono acquistare già sezionate dal resto del corpo e con la pelle ruvida già asportata o, si possono sezionare acquistando la razza intera, in pescheria, ma in questo caso si dovranno spellare.
Le carni della razza sono molto gustose e per questo la cottura in frittura è quella più indicata perchè conservino la loro fragranza naturale. Esistono, inoltre, molte ricette per la preparazione della razza.

Ingredienti per le ali di razza fritte, al limone

  • Ali di razza: 2, circa 600-700 gr.
  • Olio d’oliva extravergine: q. b. per la frittura
  • Farina: q. b. per impanatura
  • Sale: q. b.
  • Pepe bianco: a piacere
  • Succo di limone fresco

Ingredienti per le Ali di razza fritte, al limone

Preparazione delle ali di razza fritte, al limone

  1. Tagliare a pezzi le ali della razze e infarinarle bene;
  2. versare l’olio, abbondante, nella padella e riscaldarlo bene;
  3. scrollare la farina in eccesso dai pezzi di razza e quando l’olio sarà ben caldo, immergere il pesce;
  4. per la frittura saranno sufficienti 5-6 minuti da entrambe le parti;
  5. dopo la frittura sistemare i pezzi di pesce in un vassoio su fogli di carta assorbente per alimenti per far assorbire l’olio in eccesso;
  6. servire le porzioni condite con sale, pepe e cosparse con un po’ di succo di limone.

Ali di razza fritte, al limone

0 replies

Leave a Reply

Want to join the discussion?
Feel free to contribute!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *