Borsh Freddo, minestrone russo

Borsch freddo, minestrone russo

Il Borsch, un minestrone tradizionale russo, può essere preparato caldo o freddo, la differenza tra i due è l’aggiunta della carne in quello caldo, contrariamente a quello freddo nel quale si aggiungono uova sode e che si prepara nei mesi caldi. Questa è la ricetta per preparare il borsch freddo che, in quanto tale, incontra il gradimento anche di coloro che abitualmente non gradiscono la barbabietola rossa.

Ingredienti per il brorsch freddo

  • Barbabietole rosse, cotte al forno o lesse: 3-4
  • Carote: 1-2
  • Sedano: 1 costa
  • Pomodori: 2-3
  • Uova sode: 2
  • Cetrioli: 1-2
  • Olio di oliva extravergine: 2-3 cucchiai
  • Yogurt o kefir o panna acida: 1-2 cucchiai in ciascun piatto
  • Erba cipollina, aneto, prezzemolo, e altre erbe aromatiche: a piacere
  • Sale: q. b.
  • Succo di limone o 1 cucchiaio di aceto o cetriolini sottaceto: a piacere

Preparazione del borsch freddo

  1. Spellare i pomodori e sminuzzarli finemente, grattugiare le carote e le barbabietole con la trafila grossa della grattugia per ortaggi;
    versare, in una pentola, 2-3 cucchiai di olio d’oliva extravergine, mettere i pomodori e il sedano sminuzzati, le barbabietole e le carote grattugiate,
  2. offriggere a fuoco medio per circa 15 minuti;
    versare 2 litri di acqua, il sale q.b., e portare a ebollizione, quindi, spegnere il fuoco e far raffreddare;
  3. ora aggiungere i cetrioli pelati e tagliati a cubetti, aggiungere le erbe aromatiche secche e e quelle fresche sminuzzate finemente, correggere il sapore con il sale, q. b., aggiungere l’aceto o il limone o i cetrioli sottaceto per ottenere un gusto perfetto;
  4. riporre il borsch in frigorifero per circa 1 ora;
  5. impiattare il borsch freddo aggiungendo ad ogni porzione mezzo uovo sodo e due cucchiai dei yogurt o kefir o panna acida.
Borsh Freddo, minestrone russo

Borsh Freddo, minestrone russo

0 replies

Leave a Reply

Want to join the discussion?
Feel free to contribute!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *