Caffè greco

Caffè greco e longevità

Il caffè greco, cioè preparato con il sistema greco, forse è la chiave della longevità. E’ già noto che una tazzina di caffè, al giorno, appena preparato tonifica il cuore ed è benefica per i vasi sanguigni. Ora sembra che aumenti l’aspettativa di vita, la longevità.

Alcuni ricercatori hanno concentrato le loro ricerche sul caffè, perché ricerche precedenti avevano dimostrato che il consumo moderato di caffè può ridurre il rischio di malattie coronariche.
Hanno voluto accertare se il caffè ha un impatto positivo su altre aree della salute endoteliale. Endotelio –  strato di cellule che rivestono i vasi sanguigni e che influenzano il processo dell’invecchiamento.

I risultati della ricerca, che è stata condotta sugli abitanti dell’isola greca di Ikaria, sono stati pubblicati sulla rivista statunitense “ Giornale di Medicina Vascolare”, infatti, in quell’isola le persone hanno la più alta longevità al mondo.
I ricercatori erano incuriositi e stimolati a condurre la ricerca per scoprire il segreto della longevità di quelle persone.
Le statistiche, infatti, dimostravano che solo lo 0,1% delle persone europee vive più di 90 anni mentre sull’isola di Ikaria la percentuale sale all’1%.
I ricercatori hanno scoperto che l’87% dei centenari, dell’isola, bevevano un caffè greco tutti i giorni e avevano una migliore salute endoteliale.

Anche alle persone affette da ipertensione arteriosa il consumo di un caffè greco ha comportato una migliore funzione endoteliale, senza effetti negativi sulla pressione sanguigna.

La peculiarità del caffè greco, è quella di essere ricco di polifenoli, antiossidanti e contiene una quantità moderata di caffeina.

Caffè greco

Caffè greco

0 replies

Leave a Reply

Want to join the discussion?
Feel free to contribute!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *