Cernia al forno

La cernia è un pesce marino dalle carni bianche pregiate, consistenti, saporite e con poche lische. È un pesce abbastanza comune lungo le nostre coste rocciose dove vive rintanata negli anfratti a una discreta profondità, la sua alimentazione è costituita da piccoli pesci, molluschi e crostacei. La cernia ha un alto valore alimentare in quanto le sue carni sono ricche di proteine, fosforo e calcio ma sono povere di grassi, quindi è adatta anche per persone che devono rispettare una dieta ipocalorica.
In questa ricetta abbiamo preparato al forno una cernia di 2 kg., arricchendo il sapore del pesce con aglio, origano e pepe bianco.
Questo potrà essere il piatto forte della vigilia di Natale o di Santo Stefano o del cenone di San Silvestro.

Ingredienti per la cernia al forno

  • Cernia: 2 kg.
  • Olio d’oliva extravergine: 3 cucchiai
  • Limone, succo: 1
  • Aglio: 2 spicchi
  • Origano: 1 cucchiaino
  • Sale: q. b.

Ingredienti per la cernia al forno

Preparazione della cernia al forno

  1. Pulire il pesce: squamarlo, asportare le branchie, sviscerare, quindi lavare ad acqua corrente;
  2. in una ciotola mescolare l’olio d’oliva con origano, aglio spremuto o ridotto in crema, sale, pepe bianco, succo di limone;
  3. cospargere questo composto nella pancia, della cernia e su tutta la superficie corporea;
  4. prima di metterla in cottura lasciarla 20 minuti nella teglia, fuori dal forno, in modo che le carni si insaporiscano con il composto;
  5. infornare dopo aver preriscaldato il forno a 180 gradi, il tempo di cottura dipende dalla grandezza della cernia, nel nostro caso abbiamo cotto per 1 ora;
  6. a cottura ultimata, mettere in un vassoio e guarnire con fettine di ortaggi e di limone, quindi, portare in tavola.

Cernia cotta al forno

0 replies

Leave a Reply

Want to join the discussion?
Feel free to contribute!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *