Lo “Sciroppo d’Acero” previene il diabete

I ricercatori americani hanno scoperto che lo Sciroppo di Acero può rallentare lo sviluppo di alcune cellule tumorali e ridurre il rischio di sviluppare il diabete. Venti composti antiossidanti, precedentemente non conosciuti, sono presenti in questo sciroppo. Questi antiossidanti hanno tre caratteristiche principali: antidiabetici, antitumorali e antibatterici. Le ricerche sono state effettuate presso l’Università di Rhode Island e dirette dal Professore Associato Navindra Seeram.

Prevenzione contro il diabete

Lo Sciroppo d’Acero ha un’alta concentrazione di fito-ormoni e di acido abscissico in particolare. Queste sostanze possono essere una difesa naturale contro il diabete e la sindrome metabolica. Esse sono in grado di stimolare il rilascio di insulina da parte delle cellule del pancreas. Inoltre, possono aumentare la sensibilità all’insulina delle cellule adipose. Studi sullo sciroppo d’acero e le conseguenze del suo impatto sul diabete sono stati effettuati dall’American Chemical Society a San Francisco.

attività antitumorale

Nel nuovo studio, pubblicato dal Journal of Chemical Food, i ricercatori dell’Università del Quebec, sostengono che lo sciroppo d’Acero può essere più efficace di prodotti come: broccoli, mirtilli, carote e pomodori per combattere la crescita delle cellule del tumore, al cervello, della prostata, del polmone e, meno significativamente, al seno.

una gustosa alternativa per combattere il cancro e il diabete

Lo sciroppo d’acero può essere utile come alternativa gustosa alla lotta contro il cancro e il diabete. Ci sono molti prodotti con proprietà simili, come: mirtilli, broccoli, pomodori e carote. Tuttavia studi recenti hanno dimostrato che lo sciroppo d’acero è il più potente ed efficace strumento. Lo sciroppo scuro dovrebbe essere preferito perché ha un più alto grado di ossidazione. Quindi per avere un’alternativa migliore per combattere il cancro e il diabete lo sciroppo d’acero è una buona opzione.

Riferimento: Journal of Medicinal Food, 01/02/2010; ISSN: 1.557-7.600, AO: 10.1089/jmf. 2009.0029

L’autrice di questo articolo – Sandy Harris, ha scritto ricette per diabetici, nel suo Blog personale incentrato sui consigli per la prevenzione, il trattamento e la gestione del diabete con una sana alimentazione.

0 replies

Leave a Reply

Want to join the discussion?
Feel free to contribute!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *