Minestra abruzzese di castagne e ceci

Minestra abruzzese di castagne e ceci

Minestra abruzzese di castagne e ceci, questa è una ricetta della tradizione locale, anche se in tutta la catena degli Appennini è abbastanza diffusa la minestra di castagne e ceci con delle variazioni regione per regione.

La minestra abruzzese deve essere densa come una salsa ed è un delizioso piatto autunnale, gustoso, nutriente e saporito.

In Abruzzo questa minestra viene preparata tradizionalmente per la vigilia di Natale perché e considerata ben augurante per un futuro di prosperità.

Ingredienti per la minestra di castagne e ceci

  • Castagne, marroni grandi: 20-25
  • Ceci, secchi: 200 gr. circa
  • Aglio: 2-3 spicchi
  • Rosmarino: 1 rametto
  • Pomodori pelati: 250 gr. circa
  • Olio d’oliva extravergine, sale, pepe: a piacere

Preparazione della minestra di castagne e ceci

  1. Mettere a bagno, in acqua fredda, i ceci la sera precedente;
  2. scolare e cambiare l’acqua, quindi, mettere a bollire i ceci, quando saranno ben cotti e morbidi, toglierli dal fuoco, scolare l’acqua di cottura, metterli in acqua fredda e mescolare a mano;
  3. rimuovere le pelli da tutti i ceci, queste si staccheranno facilmente al minimo contatto;
  4. preparare una salsa di pomodori , aglio, rosmarino, sale e olio d’oliva extravergine;
  5. cuocere le castagne, caldarroste o lessate, poi sbucciarle e tagliarle in due o tre parti;
  6. mettere in un tegame la salsa di pomodori, le castagne i ceci acqua sufficiente a coprire il tutto, inacqua si può utilizzare un brodo di carne o vegetale;
  7. cuocere a fuoco basso per circa 30-40 minuti, aggiungere sale e pepe a piacere;
  8. servire, in una ciotola, la minestra calda aggiungendo un po’ di olio di olive extravergine crudo.
Minestra abruzzese di castagne e ceci

Minestra abruzzese di castagne e ceci

0 replies

Leave a Reply

Want to join the discussion?
Feel free to contribute!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *