Origano, un rimedio naturale contro il cancro

Da noi, in Italia, l’origano è una spezia molto popolare, infatti si aggiunge ad insalate, salse per pasta asciutta, viene cosparsa su carni e pesce, è uno degli ingredienti principali della classica pizza margherita e pizza alla napoletana. Recentemente, dopo una serie di ricerche ed esperimenti, gli scienziati dell’Università di Long Island nello Stato di New York (U.S.A.) hanno scoperto che l’origano è in grado di opporre una forte resistenza allo sviluppo delle cellule cancerogene.
Questa proprietà è dovuta ad una speciale sostanza il Carvacrolo o Cimofenolo contenuta nell’olio essenziale dell’origano.
Fino a poco tempo fa, erano note le proprietà antibatteriche del carvacrolo ma, ora gli scienziati hanno scoperto che si tratta di un composto organico che provoca l’apoptosi delle cellule maligne e alla loro autodistruzione.
La stessa sostanza, il carvacrolo, è contenuta anche nel timo ma, in esso ha un’efficacia inferiore.
Un’altra spezia che ha circa le stesse proprietà dell’origano è il curry, per effetto della curcuma, sostanza in esso contenuta.

Origano

 

0 replies

Leave a Reply

Want to join the discussion?
Feel free to contribute!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *